Roberto Formigoni (Pdl) presidente commissione Agricoltura al Senato

Eletti i presidenti alle commissioni agricoltura di Senato a cui va Roberto Formigoni (Pdl) e Camera a cui invece va Luca Sani (Pd).

Roberto Formigoni presidente commissione agricoltura al Senato
Nel mentre scoppiava il caso Nitto Palma ieri, poi risolto oggi, sono stati eletti i rappresentanti delle Commissioni alla Camera e al Senato e dunque Roberto Formigoni (PdL) è il nuovo Presidente della Commissione agricoltura al Senato, vice presidenti Leana Pignedoli (Pd) e Luigi Gaetti (M5S); alla Camera sono stati eletti Presidente Luca Sani (PD); Vicepresidenti Massimo Fiorio (PD) e Adriano Zaccagnini (M5S); Segretari Luciano Agostini (PD) e Silvia Benedetti (M5S).

Il lavoro delle Commissioni, è noto, è particolarmente importante per l'attività legislativa delle Camere, è in sostanza il luogo dove nascono le leggi o si modificano. E dunque, per un settore strategico come quello dell'Agricoltura il cui ministro è Nunzia Di Girolamo le cui competenze appartengono al fatto di essere nata in una famiglia di contadini, come mai è stato scelto un Presidente come Roberto Formigoni probabilmente completamente a digiuno sulle questioni agricole?

Bruno Tabacci di Centro Democratico a Un giorno da Pecora trasmissione radiofonica su RadioDue liquida la faccenda con un:

Non può stare a fare il Presidente della Commissione Agricoltura. Già essere arrivato al Senato nel pieno di queste vicende che lo riguardano, non è stata una cosa positiva. Ai miei tempi ci si dimetteva per un semplice avviso di garanzia.

Di certo questa nomina mette in congelatore il rinvio a giudizio per l'ex Governatore della Lombardia per associazione per delinquere e corruzione avanzata dalla Procura di Milano per il caso Maugeri.

Foto | Centimetri tutti i diritti riservati

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: