Usa, deraglia treno merci con sostanze tossiche: 5000 evacuati

Un treno che trasportava materiali chimici tossici e altamente infiammabili è deragliato prendendo fuoco intorno a mezzanotte, ora locale, nei pressi di Knoxwille, in Tennessee.

Il treno era partito da Cincinnati, Ohio, ed era diretto a Waycross, in Georgia. La sostanza trasportata dal treno merci era l’acrilonitrile, una sostanza utilizzata nella fabbricazione di acido acrilico e della fibra modacrilica. Un’esposizione a livelli elevati della sostanza può causare anemia, mal di testa, ittero, problemi renali e nausea.

Per questa ragione dopo il deragliamento almeno sette persone sono state ricoverate in ospedale come ha spiegato Marian O’Briant, portavoce della Contea di Blounty.

In seguito all’incidente, i funzionari locali hanno emesso ordini di evacuazione obbligatoria entro un raggio di un miglio dal luogo del deragliamento: almeno 5000 residenti sono stati indotti a rifugiarsi alle Foothills Mall e alla Heritage High School di Maryville.

Gli evacuati potrebbero essere costretti a rimanere in questi luoghi di ricovero fra le 24 e le 48 ore. Attualmente non è ancora nota la causa del deragliamento.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail