Giorno della Marmotta 2016: la primavera sarà precoce

ore 15.00 -Tutti lo aspettavano e Punxsutawney Phil ha fatto il suo dovere. Niente ombra, niente ritorno alla tana, sarà quindi una primavera precoce.


ore 12.16 -Come ogni 2 febbraio Punxsutawney è col fiato sospeso per quello che accadrà quando Phil la marmotta uscirà dalla propria tana. Questa tradizione che si perpetua ogni anno, a partire dal 1887, vuole che nel secondo giorno di febbraio venga osservato il comportamento della marmotta all’uscita dal suo rifugio.

Se uscendo dalla tana questa non riesce a vedere la sua ombra perché il tempo è nuvoloso, l’inverno finirà presto; nel caso in cui la marmotta riesca a vedere la propria ombra perché è una bella giornata, lo spavento la farà rientrare nella tana e l’inverno continuerà per altre sei settimane.

Per assistere a questo evento folkloristico – al quale è stata dedicata anche una commedia interpretata da Bill Murray, Ricomincio da capo – arrivano turisti, campeggiatori e curiosi da tutto il mondo.

Il Giorno della Marmotta è una tradizione acquisita dai popoli di lingua germanica emigrati in Pennsylvania nei primi anni del XIX secolo. Questa tradizione meteorognostica veniva già tramandata in Europa, dove veniva osservato il comportamento di tassi e orsi. In Pennsylvania, 129 anni fa si scelse la marmotta.

In aggiornamento

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 453 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO