Seguici su

Alimentazione

Prima Giornata nazionale contro lo spreco alimentare: gli Stati generali in corso a Roma

Si celebra oggi 5 febbraio 2014 la prima Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare nata per volere del Ministero dell’Ambiente nell’ambito del Piano Nazionale di Prevenzione dei Rifiuti Italiano

11 miliardi di euro di cibo sotto forma di scatolette danneggiate, pasta o yogurt è gettato via ogni anno in Italia.

Il dream team contro lo spreco alimentare coordinato da Andrea Segrè voluto dal ministero dell’Ambiente con il decreto direttoriale dello scorso 7 ottobre è oggi al lavoro a Roma al Tempio di Adriano per gli Stati generali.

Con il ministro Orlando al Tempio di Adriano sono presenti Segrè, Giobbe Covatta e Susanna Tamaro chiamati nella task force che affronta per la prima volta in Italia la questione dello spreco alimentare in maniera coordinata e organica per l’organizzazione del PINPAS. Vi partecipano anche Fao, Confagricoltura, Confcommercio, Last minute market, Banco Alimentare, Slow Food, Acli, Caritas, Federcomsumatori, Coldiretti, Expo e con le aziende quali Alcenero, Barilla, Granarolo a Whirlpool, Coop e Conad, tra le oltre cento adesioni pervenute agli Stati Generali di prevenzione dello spreco alimentare in Italia.

andrea segré

Dagli enti alle associazioni, alle organizzazioni e alle imprese della filiera agroalimentare italiana sono stati tutti chiamati a esprimere proposte per la stesura del PINPAS ovvero il Piano nazionale di prevenzione dello spreco alimentare in dotazione in Italia dalla prossima primavera.

Fra gli obiettivi principali del PINPAS l’attuazione della Risoluzione 2012 del Parlamento Europeo che prevede sia dimezzato lo spreco alimentare entro il 2025 e dunque soluzioni per ridurre lo spreco nel breve termine e nel lungo periodo. Il primo obiettivo è stato fissato al 20120 con una riduzione del 5% di spreco per unità di PIL di rifiuti urbani, 10% dei rifiuti pericolosi e 5% dei rifiuti speciali.

Su gustoblog le ricette antispreco

Foto | Andrea Segré

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa