Luna rossa: l’eclissi totale in streaming


Broadcast live streaming video on Ustream

Il fenomeno si ripeterà il 4 aprile e il 28 settembre 2015

La Luna non finisce di stupire. Dopo le cinque superlune – l’ultima lo scorso 8 settembre – oggi è il turno dello straordinario fenomeno della Luna Rossa che il prossimo anno si verificherà in ben due occasioni, il 4 aprile e il 28 settembre 2015.

Il cielo offrirà ai residenti dell’Estremo Oriente russo, Siberia e Urali, oltre che a quelli di Asia, Nord America e Australia, l’opportunità di ammirare a occhio nudo lo spettacolo dell’eclissi lunare totale.

Gli europei si potranno consolare seguendo il fenomeno in diretta streaming e con chat sul sito della Nasa.

L’eclisse si verifica quando la Terra, nel corso della sua orbita intorno al Sole, si pone fra il Sole e la Luna: in queste condizioni il nostro pianeta getta un’ombra di luce solare e blocca la luce che normalmente si riflette sulla Luna. L’eclissi lunare totale può avvenire solo quando Terra, Luna e Sole sono perfettamente allineati.

L’eclissi di quest’oggi è un fenomeno molto raro conosciuto con il nome di tetrade ed è stato scoperto dall’astronomo italiano Giovanni Schiaparelli. L’astronomo osservò come le tetradi siano relativamente numerose in un intervallo di 300 anni e scompaiano, poi, per i successivi tre secoli. Non ve ne sono state fra il 1582 e il 1908, mentre ve ne sono state e ve ne saranno 17 nei successivi due secoli e mezzo, dal 1909 al 2156.

SPAIN-SCIENCE-ASTRONOMY-ECLIPSE-SUN

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail