EICMA 2016, Elektra Mobility presenta le nuove e-Bike

EICMA 2016, la Fiera dedicata agli appassionati del mondo del ciclo e del motociclo, quest'anno si caratterizza per l'offerta nel mondo e-Bike e anche Elektra Mobility ha voluto dire la sua in questo settore che sta letteralmente esplodendo.

Nel video di Automotive in testa a questo post possiamo osservare lo stile, aggressivo e moderno, dei prodotti dell'azienda di Torino, fondata da Paolo Mandelli nel 2014.

"Sono prodotte tutte negli stabilimenti tedeschi a Monaco di Baviera dall'azienda M1 SPORT TECHNIK, che rappresentiamo per l'Italia. Si distinguono per la qualità dei sensori di sforzo e per il motore unico al mondo ad arrivare fino a 120 Newton metri (N m, nda). [...] Proponiamo la moto del futuro sul concetto della bici."

ha dichiarato Paolo Mandelli.

Sono e-Bike e racing che raggiungono fino ai 75km/h: l'azienda presenta tre potenze di motore differenti ma con la stessa coppia, proprio al fine di garantire alte prestazioni su tutti i mezzi in commercio.

L'azienda garantisce prestazioni al pari di una piccola moto ma su un mezzo ad alta tecnologia che è in tutto e per tutto una bicicletta. Il modello più d'impatto presente a EICMA è la M1 Sport Technik, una mountain bike in fibra di carbonio già vincitrice della prestigiosa prova EnergyExtra nella categoria "Sports - Road". La e-Bike è caratterizzata da un motore da 920W e una batteria da 880Wh - o da 1,1kWh per i percorsi più lunghi.

Altra e-Bike degna di nota è la Elektra Custom Bike, sviluppata nel 2014: motore da 2.4 KW che garantisce un'autonomia fino a 40Km.

  • shares
  • Mail