Razor X Cruiser e Longboard: lo skateboard elettrico

Dall'America due novità firmate Razor scopriamone le caratteristiche.

SKATEBOARD ELETTRICO.jpg

Vi ricordate lo skateboard volante usato da Marty McFly nel film "Ritorno al futuro"? Senza dubbio un oggetto desiderato da chiunque abbia visto questa celebre pellicola. Gli anni sono passati e ancora non si vedono circolare questi oggetti volanti sulle nostre strade. Oggi però, le nuove generazioni e non solo, avranno di che divertirsi anche se si rimarrà con i piedi per terra. Parliamo di Razor, brand americano distribuito in Italia da Athena, che presenta 2 nuovi prodotti: RazorX Cruiser Electric e RazorX Longboard Electric, skateboard totalmente elettrici.

Alimentati da batterie agli ioni di litio, sono equipaggiati con una speciale trasmissione a ruota dentata chiamata RazorX. Come tutti i mezzi a propulsione elettrica anche in questo caso la manutenzione è praticamente pari a zero, lasciando così spazio al solo divertimento. I due nuovi skateboard arriveranno a toccare una velocità massima di 16 km/h e avranno un’autonomia di circa 40 minuti di utilizzo ininterrotto.

razorx_cruiser_remotehand.jpg

Per garantire anche ai più inesperti, controllo e stabilità, RazorX Cruiser Electric e RazorX Longboard Electric sono dotati di ruote da 80 millimetri per avere una maggiore sicurezza su ogni tipo di terreno. I truck a perni inversi permettono invece ai rider più intraprendenti di compiere curve ad angoli stretti anche a velocità più elevate. Entrambi i prodotti utilizzano un telecomando digitale wireless per regolare la velocità. L'eta minima consigliata per l'utilizzo è a partire dai 9 anni a salire mentre la portata massima è di 100 kg con tempi di ricarica ben sotto l'ora per avere il 100% di autonomia.

Il prezzo suggerito al pubblico per il RazorX Cruiser Electric è di 299,99 euro, mentre la versione Longboard arriva a 319,99 euro.

  • shares
  • Mail