Seguici su

Uncategorized

Leroy Merlin, Boulanger e Auchan insieme per la smart home efficiente

I tre giganti della Grande Distribuzione francese si alleano per sostenere Enki: elettrodomestici e dispositivi connessi per rendere la casa intelligente.

leroy merlin domotica smart home risparmio energetico enki

Grandi manovre, in Francia, per favorire la diffusione dei dispositivi smart per le case intelligenti di domani: le tre grandi catene Leroy Merlin, Boulanger e Auchan hanno raggiunto l’accordo per spingere Enki, la piattaforma aperta di Leroy Merlin che permette la comunicazione di dispositivi per smart home di differenti produttori.

Honeywell, Netatmo, Legrand, Nest, Nodon, My Fox, Lifx, Evology, Avidsen, Debflex, Chacon sono solo alcuni dei brand produttori di smart device che hanno aderito alla piattaforma Enki. Al momento la piattaforma è in grado di comunicare con circa 140 dispositivi smart, di una ventina di brand.

Con l’accordo tra Leroy Merlin, Boulanger e Auchan le tre aziende si impegnano adesso a far sì che sempre più dispositivi intelligenti siano compatibili con Enki. A partire da maggio saranno poi vendute nelle tre catene le nuove Enki Box, cioè gli smart hub Enki che vedete in foto compatibili con le connessioni Zigbee, Enocean, 433 DiO, Bluetooth e Wifi e quindi in grado di allargare notevolmente il range di prodotti smart con cui Enki può dialogare.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/174443/smart-home-risparmio-energetico-osservatorio-compass”][/related]

Già oggi Leroy Merlin vende centinaia di prodotti legati alla gestione dell’illuminazione, del riscaldamento e del risparmio energetico in casa. Caldaie, cronotermostati, componenti per illuminazione a LED sono già nel catalogo Leroy Merlin ed Enki nasce anche per collegare il maggior numero possibile di questi prodotti e gestirli in maniera intelligente.

In futuro, quindi, sarà possibile trovare nei negozi della catena francese del fai da te soluzioni complete per automatizzare l’accensione e lo spegnimento delle luci, l’apertura e chiusura delle tapparelle, il riscaldamento domestico e la climatizzazione.

Collegando tutti questi dispositivi tramite una piattaforma unica, aperta e supportata da device di diversi produttori, anche l’hobbista potrà realizzare una casa smart ad alta efficienza energetica scegliendo i prodotti e dispositivi che preferisce e non dovendosi più affidare a pacchetti completi monomarca.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa