Seguici su

E-Bike

Noleggio e-bike: a Parigi si fa sul serio con 20mila bici a pedalata assistita

Annunciato da Ile-de-France Mobilités un piano di noleggio e-bike a lungo termine: da settembre 2019 altre 10 mila bici a pedalata assistita.

e-bike noleggio parigi

La società di trasporto pubblico Ile-de-France Mobilités (IDFM), che opera nella regione di Parigi ha annunciato lo sviluppo massiccio del servizio di noleggio e-bike a lungo termine Véligo Location. Il piano prevede la graduale messa in strada di migliaia e migliaia di ebike in affitto, con un numero totale di biciclette a pedalata assistita noleggiate che potrà raggiungere i 20 mila veicoli elettrici a due ruote.

Véligo Location è un servizio di noleggio bici elettriche nato nel giugno 2017 per permettere a tutti i parigini di affittare una bicicletta elettrica assistita. Da Settembre 2019 saranno disponibili a poco a poco 10.000 biciclette per il noleggio a lungo termine in tutta l’Ile-de-France.

IDFM ha annunciato che, a seconda della domanda, il parco e-bike dispiegato nella regione alla fine potrà raggiungere i 20.000 veicoli. L’operazione è gestita da un consorzio a cui partecipano anche La Poste, Transdev, Velogik, Cyclez che hanno creato la società Fluow per effettuare questo nuovo servizio pubblico.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/177396/bike-sharing-obike-lascia-roma-unica-capitale-europea-senza-bici-condivise”][/related]

Il budget totale a disposizione è di 61,7 milioni di euro, che in sei anni di attività potrà arrivare fino a 111 milioni (a seconda del numero di bici elettriche realmente messe in strada). Se tutte e 20 mila le e-bike verranno effettivamente messe a noleggio, l’Ile-de-France diventerà l’area a maggior concentrazione di bici elettriche pubbliche al mondo.

L’obiettivo di questo nuovo servizio pubblico è di permettere a quasi 200.000 parigini di scoprite la bici elettrica e usarle per andare alla stazione ferroviaria o al lavoro lasciando a casa la macchina. L’offerta includerà la fornitura, la manutenzione e la riparazione della bici. Più di 200 i punti in cui si potranno prelevare le e-bike.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/173859/bike-sharing-a-flusso-libero-problemi-anche-a-parigi-e-washington”][/related]

La cosa interessante è che non si tratta di un servizio di e-bike sharing a flusso libero con tariffa a minuto e a km, come quelli di Ofo, Obike e simili: al contrario, IDFM sta preparando un noleggio a lungo termine e a costo fisso da 40 euro al mese. L’abbonamento mensile potrà anche essere pagato al 50% dal datore di lavoro.

L’assicurazione furto e danno, invece, resta facoltativa e potrà essere stipulata a scelta dal cliente al momento della sottoscrizione dell’abbonamento.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa