Seguici su

Clima

Diesel dalle patatine fritte: Volkswagen testa l’R33 BlueDiesel

Un nuovo carburante rigenerato promette emissioni di CO2 inferiori del 20% rispetto al diesel tradizionale: si chiama R33 BlueDiesel.

carburante rigenerato R33 BlueDiesel

Dalla friggitrice al serbatoio: è questo il passaggio che promette il nuovo carburante rigenerato R33 BlueDiesel, sperimentato con successo sulle flotte aziendali dal Gruppo Volkswagen. Le emissioni di CO2 di questo biodiesel prodotto da uno scarto, anche pericoloso per l’ambiente, sono inferiori almeno del 20% rispetto al gasolio tradizionale e, per questo VW sta passando alla seconda fase della sperimentazione: introdurlo presso grandi Clienti Flotte, come Bosch.

Nella prima fase, il nuovo carburante è stato testato da dipendenti della Volkswagen che per nove mesi hanno fatto il pieno ad alcuni veicoli aziendali utilizzando solo R33 BlueDiesel, costituito da componenti rinnovabili fino ad un terzo del suo peso.

L’R33 è frutto di una ricerca congiunta di Volkswagen e Università di Coburgo, in collaborazione con altri partner, ed è raffinato da Shell Global Solution in cooperazione con Tecosol e Neste. E’ conforme agli standard DIN EN 590 per il gasolio e rispetta tutti i criteri per l’uso di un carburante standard senza necessità di ulteriori requisiti.

Nasce, come abbiamo accennato, da uno scarto: i grassi usati per cucinare, per le fritture, nei ristoranti. Grassi che vanno raccolti e smaltiti a norma di legge, perché sono estremamente inquinanti per l’ambiente (in particolare per le acque, se finiscono nella rete fognaria). Il grasso viene filtrato, ripulito e processato in una miscela di paraffina o biodiesel, e viene poi aggiunto al gasolio tradizionale.

[img src=”https://media.ecoblog.it/0/050/carburante-rigenerato-r33-bluediesel-2.jpg” alt=”carburante rigenerato R33 BlueDiesel” align=”center” size=”large” id=”178241″]
[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/12913/la-classifica-e-la-guida-alle-10-auto-con-meno-emissioni-di-co2″][/related]
L’R33 BlueDiesel è realizzato fino al 33% con componente bio proveniente dagli scarti delle cucine e questo permette di ridurre le emissioni di CO2 rispetto al gasolio convenzionale ed è quindi meno impattante per il clima e più adatto ad una mobilità maggiormente sostenibile.

E’ già pronto per essere utilizzato, senza ulteriori additivi, nei motori diesel tradizionali ai quali offre le stesse prestazioni del gasolio normale.

Non è ancora prodotto in serie, ma è già utilizzato in modo permanente nelle stazioni di rifornimento della Volkswagen a Wolfsburg e un’altra stazione di prova è stata avviata anche presso lo stabilimento Volkswagen di Salzgitter. Dalla scorsa estate lo stanno utilizzando e testando anche alcuni partner come Robert Bosch GmbH.
[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/170828/la-ricerca-sui-biocarburanti-avanzati”][/related]

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa