Ambiente: tifo pulito con Hyundai nella partita della Roma

Hyundai in campo per il fair play nello sport e per il rispetto dell'ambiente, con l'iniziativa #TifoPulito, che sensibilizza sulla necessità di salvaguardare l'ecosistema, partendo dalle cose più piccole.

Anche i piccoli gesti possono aiutare l'ambiente, magari in termini di sensibilizzazione. Con questo spirito si è mossa l'iniziativa #TifoPulito lanciata da Hyundai (main global partner e official car partner dell'AS Roma) in occasione della partita di calcio fra AS Roma e AC Milan.

La casa coereana, per l'occasione, ha organizzato una speciale coreografia per decorare gli spalti dove era raccolta la tifoseria della squadra giallorossa, usando cartelli di carta riciclata, colorati da una vernice ecologica che aiuta a contenere lo smog. I toni? Ovvio: quelli del giallo e del rosso.

Il gesto, piccolo ma simbolico, ha coinvolto undicimila persone, che hanno aderito a questa iniziativa di "tifo pulito", prestandosi all'opera di rispetto dell'ambiente. Il pubblico ha trovato i cartelli sui seggiolini dello stadio e li ha poi mostrati, come segno di passione, nel corso dell'incontro calcistico, insieme al telone #TifoPulito, alzato in cielo per evidenziare lo spirito dell'iniziativa di Hyundai.

Il cartello ignifugo distribuito sugli spalti elimina le polveri sottili grazie al trattamento CleaR Photocatalytic di TitaC – certificato mediante Norma UNI 11484:2013 – che trasforma le sostanze inquinanti in sali (nitrati di sodio e di calcio) ed anidride carbonica (CO2). Grazie alla fotocatalisi, si raggiungono percentuali di abbattimento dell'86% di NO e del 60% di NOx (considerando una superficie di 90 cm2, una temperatura di 27,5 °C e un'umidità del 40%).

Fonte | Hyundai

  • shares
  • Mail