Seguici su

ECOLOGIA

Sostenibilità ambientale all’Hilton Molino Stucky di Venezia

L’hotel, icona di ospitalità della Serenissima, ha implementato nel corso del 2019 una serie di attività nel segno della sostenibilità ambientale.

L’Hilton Molino Stucky di Venezia è un hotel di grande lusso, che mostra forte sensibilità verso il tema della sostenibilità ambientale. Il capolavoro ricettivo veneziano ha sviluppato negli ultimi anni una crescente attenzione nei confronti delle tematiche green.

Fra le iniziative messe in campo, c’è la riduzione dell’utilizzo di plastica usa e getta, che ha limitato i conferimenti e l’impatto di questo tipo di rifiuto. L’operazione è partita con tutte le stoviglie della mensa dei dipendenti, che includevano in precedenza articoli monouso, sostituiti oggi con stoviglie lavabili e quindi riutilizzabili.

Anche i bicchieri e i cucchiaini di plastica delle macchine automatiche da caffè dei dipendenti sono stati sostituiti con articoli compostabili. Inoltre, sono stati introdotti distributori d’acqua automatici in tutte le zone dedicate al personale per rimpiazzare le bottigliette di plastica da mezzo litro. Soltanto quest’ultimo intervento ha permesso di risparmiare 1 milione di pezzi in 4 anni.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/3833/la-spazzatura-bio-di-paris-hilton”][/related]

Tale policy non è limitata al solo staff e, anzi, trova una parte fondamentale nel servizio offerto agli ospiti. I contenitori destinati alle porzioni finger food usa e getta hanno lasciato il posto ad elementi lavabili che hanno portato ad una drastica riduzione di plastica: 500 mila pezzi in meno in 2 anni.

Anche le cannucce, divenute emblema della lotta alla plastica, sono già state sostituite in tutti i bar di Hilton Molino Stucky con materiali equivalenti e compostabili. Adottata, inoltre, la scelta di proporre solo bevande in bottiglie di vetro, che non solo mantengono il gusto autentico del contenuto, ma aiutano anche l’ambiente, riducendo la distribuzione di materiale plastico.

Grande attenzione l’hotel di lusso di Venezia ha posto anche all’uso più consapevole e responsabile dell’acqua, con piccoli ma significativi gesti che hanno portato ad una riduzione del consumo nel 2019 rispetto al 2018 di quasi 14 mila metri cubi.

Stessa cura è stata posta al risparmio energetico, con un uso parsimonioso delle risorse e con l’installazione di device come sensori, lampade led o limitatori di flusso d’acqua che evitano inutili sprechi. Solo per l’energia elettrica, nel 2019, rispetto all’anno precedente, si sono così risparmiati 122.254 KWh.

Il sostegno di Hilton Molino Stucky alla causa green passa anche dal riciclo di saponette e bottigliette di bagno schiuma usate per donarle ai meno fortunati. Il campionario di azioni ecologiche del noto complesso ricettivo veneto è però più vasto e testimonia una grande sensibilità per l’ambiente, a 360 gradi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa