Seguici su

Auto Elettriche

Auto elettriche: Hyundai Kona Electric prodotta anche in Europa

La casa madre ha scelto di produrre in Europa oltre un terzo delle Hyundai Kona Electric destinate al mercato del Vecchio Continente. Numeri importanti per l’auto elettrica coreana.

Da questo mese la Hyundai Kona Electric inizierà ad essere prodotta nello stabilimento del marchio in Repubblica Ceca. L’obiettivo dei vertici aziendali è quello di dare forma nell’impianto a 30 mila esemplari del modello, nell’arco del 2020. Ricordiamo che la Kona è un crossover di segmento B, posizionato al di sotto del modello Tucson. L’auto, dal 2018, è proposta anche in versione elettrica.

Con la scelta strategica di puntare sullo stabilimento del Vecchio Continente per la produzione di questo modello a zero emissioni, Hyundai conferma il suo impegno verso il mercato europeo, dove vuole piazzare 80 mila veicoli elettrici a sua firma nell’anno in corso.

Il sito industriale scelto per costruire la Kona Electric in Repubblica Ceca è uno dei più grandi e moderni stabilimenti di produzione automobilistica in Europa. Gli altri esemplari dello stesso modello destinati a sbarcare nel Vecchio Continente giungeranno dalla fabbrica Hyundai di Ulsan. Anche le batterie arriveranno dall’Europa, garantendo una fornitura costante con una distanza dallo stabilimento ridotta per la produzione di Kona Electric.

Queste le parole di Dong Woo Choi, Presidente e CEO di Hyundai Motor Europe: “Con l’avvio della produzione di Kona Elevtric presso HMMC, Hyundai si sta ulteriormente consolidando come fornitore leader di soluzioni per la mobilità elettrica in Europa. Ampliando la produzione nel Vecchio COntinente per servire meglio il mercato europeo, espandiamo la nostra filosofia ‘made in Europe for Europe’. Stiamo inoltre rafforzando ulteriormente l’Europa come sede di produzione, producendo in loco le soluzioni di mobilità futura“.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/192128/ferrari-sf90-stradale-lauto-ibrida-di-maranello-regina-di-bellezza”][/related]

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa