Seguici su

ECOLOGIA

Energia da una microturbina di 14 millimetri: ecco il progetto italiano che piace alla Silicon Valley

Nel 2012 ha ottenuto riconoscimenti in numerosi premi legati all’innovazione

A Emanuele Guglielmino e al suo team di ricerca dell’Istituto Italiano di Tecnologia, sono stati sufficienti quattordici millimetri per creare energia elettrica. Come? Con una microturbina, rivoluzionaria e “green”, larga quanto una moneta da un euro.

La microturbina è un sistema di energy harvesting (cioè di raccolta energetica) che sfrutta piccole quantità di energia meccanica o fluidica disponibili nell’ambiente o negli impianti industriali per alimentare sensori o sistemi di misura.

La struttura compatta e la capacità di generare autonomamente fino a 30W, rende la microturbina una tecnologia adatta a sostituire le batterie o a ricaricarle,

 spiega Emanuele Guglielmino, ricercatore team leader all’Istituto Italiano di Tecnologia,

in particolare all’interno di impianti distribuiti su grandi estensioni o in zone remote, riducendo l’utilizzo dei cavi elettrici associati.

La microturbina ha una vita utile di 10 anni e permette di migliorare l’affidabilità e la sicurezza di impianti estesi o gasdotti e di ridurne i costi di gestione, essa può creare energia nei luoghi più piccoli sfruttando aria o gas in pressione che andrebbero altrimenti dispersi. Potenzialmente i suoi utilizzi sono tantissimi: dalle società che forniscono strumentazione per gas e acqua a quelle del settore ferroviario e nautico.

La microturbina è un prototipo brevettato ed è già stata presentata e apprezzata da numerose aziende della Silicon Valleyoltre ad avere ottenuto nel 2012 riconoscimenti prestigiosi: a Italia Camp, dal Premio Nazionale dell’Innovazione, dalla Start Cup ‘Ricerca – Il Sole 24 Ore’ e dall’italo-californiana Mind the Bridge.

Via I Comunicato Stampa

Foto Massimo Brega – The Lighthouse

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa