Piero Pelù invita a firmare la petizione per fermare l'elettrodotto Terna a Pace Del Mela in Sicilia

Piero Pelù con altri artisti quali Sugarfree, Peppe Pagano, Rita Pavone, Sylvia Pagni, Teddy Reno, Claudio Baglioni, Ornella Vanoni, Raffaella Carrà ci chiedono di partecipare firmano alla petizione per delocalizzare l'elettrodotto Terna a Pace Del Mela in provincia di Messina.

Delocalizzare l'elettrodotto di Valle del Mela, è questo l'obiettivo della petizione online sostenuta da Piero Pelù attraverso la sua official page su Fb e da tanti altri artisti tra cui Peppe Pagano e Sylvia Pagni che hanno promosso una conferenza stampa per il prossimo 27 marzo proprio a Pace Del Mela nell'auditorium.

Firmando la petizione si va a chiedere a Terna l'interramento parziale della linea tra i piloni 4 e 8 del nuovo elettrodotto doppia terna a 380 KW e la delocalizzazione del vecchio elettrodotto che sorge attaccato alle abitazioni del rione Passo Vela, conosciuto con il nome di rione delle donne con le parrucche poiché qui vi è un alto tasso di mortalità per leucemie e cancro e molte donne indossano le parrucche per le conseguenze delle chemioterapie. Perché firmare? perché in questo momento i cittadini siciliani sono soli e neanche il Presidente Crocetta riesce a fermare Terna.

Fanno sapere gli abitanti del rione Passo Vela e del comune di Pace Del Mela che nel raggio di 300 metri ci sono:

1 Elettrodotto da 380 KW a soli 19 metri dalle abitazioni; 3 Elettrodotti da 150 KW; 1 Elettrodotto da 220 KW; 1 Antenna di telefonia mobile di più gestori di circa 65 metri di altezza a 50 metri dalle prime case. A questi bisogna aggiungere l’installazione del nuovo Elettrodotto da 380 KW a doppia terna.

Peraltro il Movimento 5 Stelle ha fatto approvare all'Ars, l'Assemblea regionale siciliana, una mozione in cui impegna Terna a rivedere e modificare il progetto. Impegno però disatteso da Terna che sta proseguendo i suoi lavori senza intaccare i propri piani.

Via | LinkSicilia

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: