Seguici su

Clima

In Antartide ghiaccio marino in espansione. Ecco perchè

Secondo il Royal Netherlands Meteorogical Institute i cambiamenti climatici stanno espandendo il ghiaccio marino in Antartide

La notizia è paradossale e clamorosa: in controtendenza con quanto sta avvenendo nell’Artico, i ghiacci dell’Antartide starebbero aumentando. Questo fenomeno sarebbe provocato dalla fusione dei ghiacci e dall’emersione in superficie di acqua a bassa densità distaccatasi dalle parti “sottomarine” delle masse di ghiaccio.

In autunno e inverno (che nell’emisfero australe corrispondo alla nostre primavera ed estate) quest’acqua dolce a bassa densità si ricongela molto più facilmente ed ecco, allora, spiegato il fenomeno dell’aumento dei ghiacci.

Il picco di ghiaccio marino durante queste stagioni è stato rilevato dal Royal Netherlands Meteorogical Institute che hanno constatato come, a partire dal 1985, la superficie del ghiaccio antartico sia aumentata dall’1,9%, a fronte di una drastica diminuzione della superficie del ghiaccio artico.

Durante l’autunno e l’inverno australi il ghiaccio si espande come risposta allo sviluppo di questo strato fresco di acqua che galleggia sulla più densa e calda acqua salata sottostante. Inoltre, lo strato superficiale di acqua di fusione diminuirebbe anche la quantità di nevicate sul continente antartico.

Nel mondo scientifico, però, la teoria dei ricercatori olandesi sembra non essere l’unica spiegazione del fenomeno.

Per Paul Holland, membro del British Antarctic Survey, i cambiamenti climatici contribuirebbero a spingere i ghiacci lontano dalle coste e, quindi, in zone di acqua più fredde e maggiormente adatte alla formazione dei masse di ghiaccio più grandi. Secondo Holland sarebbe possibile un concorso di cause, ma la fusione dei ghiacci sarebbe minoritaria rispetto alla teoria dei condizionamenti ventosi.

Via | BBC

Foto © Getty Images

 

 

 

 

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa