Auto elettriche: Ford produrrà batterie con SK Innovation

Auto elettriche, Ford si accorda con SK Innovation per la produzione di batterie: i primi esemplari arriveranno sul mercato nel 2025.

Il settore delle auto elettriche potrà ora contare su una partnership strategica in più, quella tra Ford e SK Innovation per la produzione di batterie. Il colosso dell’automotive mondiale e l’azienda sudcoreana hanno deciso di unire le forze per innovare sul mercato di batterie e accumulatori, con l’intenzione di investire negli Stati Uniti. Sarà proprio qui, infatti, che sorgerà un impianto da 60 GWh l’anno.

La nascita di una nuova collaborazione porterà di certo un nuovo slancio al mercato, considerando come il settore delle batterie sia il più complesso sul fronte delle auto elettriche. Tra i produttori è nata una vera e propria gara, una corsa contro il tempo, per trovare nuove tecnologie che possano superare gli attuali limiti delle configurazioni al litio, assicurando così maggiore autonomia e velocità di ricarica.

Auto elettriche, Ford punta sulle batterie

Sono sempre più le aziende automobilistiche che decidono di avviare partnership con aziende chimiche o tecnologiche per la produzione di auto elettriche. A inaugurare questa tendenza è stata Tesla con la sua collaborazione con Panasonic, oggi sono decine i grandi marchi che hanno scelto di fare altrettanto.

Sebbene Ford in passato non abbia mai lasciato trasparire un particolare interesse per la produzione di batterie, qualcosa è evidentemente cambiato. La società ha infatti deciso di unire le forze con SK Innovation, un’azienda sudcoreana, allo scopo di aprire un impianto statunitense da 60 GWh.

Le due società hanno deciso di formare una joint venture, con l’obiettivo di studiare e immettere sul mercato delle celle ad alta performance. D’altronde, ElecTrek sottolinea come le previsioni di mercato suggeriscano un fabbisogno per Ford di 240 GWh l’anno entro il 2030, quindi la decisione di produrre in proprio appare più che fisiologica.

Le prime batterie a marchio Ford potrebbero giungere sul mercato entro il 2025, nel frattempo l’azienda ha voluto rilasciare un breve comunicato per esprimere soddisfazione per il nuovo progetto. Così ha spiegato il CEO Jim Farley:

Questa partnership è solo l’inizio. È una componente chiave del nostro piano per integrare verticalmente capacità strategiche, che differenzieranno Ford nel futuro. E non cederemo il nostro futuro a nessuno.

Fonte: ElecTrek

Ultime notizie su Auto Elettriche

Benvenuto nella sezione di Ecoblog dedicata alle auto elettriche: qui troverai le ultime notizie sulle auto elettriche in commercio, le anteprime, le nostre prove su strada e gli ultimi sviluppi tecnologici rig [...]

Tutto su Auto Elettriche →