Seguici su

Uncategorized

Terremoto oggi, 30 giugno 2013: magnitudo 4.4 tra Massa e Carrara

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata registrata tra Massa e Carrara, sulle Alpi Apuane, nei pressi di Minucciano. Nessun danno al momento segnalato.

Aggiornamento 18:15 – I Vigili del Fuoco di Massa Carrara, invervenendo a Ugliancaldo, frazione del Comune di Casola in Lunigiana, segnalano i crolli di alcuni comignoli e tetti. Sempre a Ugliancaldo si è mossa anche una frana che sarebbe finita in un canalone senza creare ulteriori problemi.

Aggiornamento 17:48 – Il sindaco di Fivizzano (MC) Paolo Grassi, intervistato da Sky Tg24, spiega che la paura è tantissima:

“Non ci risultano danni alle persone, c’è qualche danno in qualche fabbricato sparso nelle tante frazioni. Dal punto di vista non è facile resistere a questo sciame sismico, parliamo di oltre 1400 scosse di cui oltre una decina che si sono fatte veramente sentire. Noi mettiamo a disposizione tanti posti nelle varie frazioni per i cittadini che non se la sentono di tornare nelle proprie case, abbiamo richiamato tanti volontari per assistere i nostri concittadini. Tra pochi minuti faremo il punto della situazione in un vertice tra sindaci e Protezione Civile. In questo momento ci sentiamo tutelati dalla Protezione Civile, sia a livello nazionale che regionale e locale: è una grande macchina che oramai è rodata in riferimento a tutte le questioni che occorre mettere in campo.”

Aggiornamento 17:14 – Poco fa l’Ingv ha dato notizia di una seconda scossa, alle 16:44, a pochi chilometri dalla prima, di entità decisamente più lieve: magnitudo 2.6, localizzato nella zona di Albiano.

Una scossa di terremoto, magnitudo 4.4, è stata avvertita pochi minuti fa sulle Alpi Apuane, epicentro a Minucciano. Al momento non sono stati segnalati danni.

Il terremoto è stato registrato alle 16:40:08 tra Massa, Carrara e la lunigiana, precisamente con epicentro a Minucciano, in provincia di Lucca, ad una profondità di 9,8km. Molte le persone uscite in strada, fuggi fuggi anche dalle spiaggia di Marina di Carrara e in Versilia. La scossa è stata avvertita anche a Firenze.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa