Terremoto nelle Marche: paura nella notte per una forte scossa (4.9 della scala Richter)

Paura nella Marche per una forte scossa di terremoto nella zona del Monte Conero

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.9 della scala Richter si è verificata questa notte alle ore 3:32. Il sisma è stato avvertito indistintamente nella zona del Monte Conero e lungo tutta la costa adriatica fino ad arrivare a Pescara. La terra ha tremato per diversi secondi scatenando il panico tra la popolazione, con parecchie persone che hanno preferito scendere in strada. L'epicentro è stato individuato nel mare adriatico, non lontano dalla costa, ad una profondità di 8.9km, in una zona compresa tra Sirolo, Numana, Marcelli e Porto Recanati. Paura anche nell'entroterra nel maceratese, nel fermano e nell'ascolano.

Al momento, a parte il grande spavento, non ci sono notizie di danni a cose o persone. I sismografi dell'Ingv hanno registrato altre tre scosse alle 4:08, 4:15 e 4:18 rispettivamente di magnitudo 2, 2.6 e 2.2, con epicentro sempre in mare nella stessa zona del primo evento sismico.


  • shares
  • Mail