Expo 2015: 11 tipi di frutta e verdura per la mascotte senza nome

La mascotte di Expo 2015 è stata svelata: un bel faccione che ricorda i volti dell'Arcimboldo ma disegnato da Disney Italia che ha animato 11 diversi tipi di frutta e verdura

La mascotte di Expo 2015

Disney Italia ha disegnato la mascotte per l'Expo 2015 attingendo da 11 cibi diversi provenienti dal mondo vegetale: aglio, anguria, arancia, banana, fico, mais blu, mango, mela, melagrana, pera e i ravanelli che singolarmente interpretano il tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita.

La mascotte di Expo 2015

Gli 11 frutti messi assieme disegnano un volto sorridente e rappresentano i diversi paesi del mondo che uniti assieme generano armonia. La Mascotte, dunque, si scompone in singoli personaggi-frutti o personaggi-ortaggi che tra di loro interagiscono in storie curiose e divertenti.

Ora c'è da dare il nome alla mascotte e agli 11 frutti che la compongono e il contest aperto online serve per poter assegnare il nome singolarmente o a tutti i personaggi.

Daniel Frigo, Amministratore Delegato e Presidente di Disney Italia ha detto:

L’idea si basa sulla creazione di una famiglia di frutti, ognuno con caratteristiche e personalità diverse, che si comportano come veri e propri personaggi con le loro origini e peculiarità. Vedremo quindi i frutti interagire tra loro con humor, intelligenza e un pizzico di imprevedibilità. Tali personaggi, una volta riuniti, danno origine al ‘volto’ dell’Expo: una figura sorridente di richiamo arcimboldesco raffigurata in chiave cartoon che rappresenta l’integrazione dei popoli e delle culture della terra.

  • shares
  • Mail