Seguici su

Natura

Eclissi totale di Luna oggi 15 aprile 2014, diretta video. A Pasqua osserveremo le Liridi

Oggi la prima eclissi dell’anno: la luna si tinge di rosso

La prima eclissi dell’anno 2014 è di luna: stamattina, 15 aprile 2014, l’eclissi totale di Luna.

Purtroppo in Italia, assieme a quasi tutta l’Europa e a una larga fetta del globo, verso oriente, il fenomeno non è visibile, come invece sarà sul fronte occidentale del pianeta, nelle Americhe: il fenomeno infatti è cominiciato alle 08:30 (ora italiana) ed il momento massimo di totalità sarà raggiunto alle 09:47 italiane.

Il fenomeno, decisamente spettacolare ed emozionante, tingerà la Luna di rosso per via della luce diffusa dall’atmosfera della Terra, che in quel momento negerà alla Luna la vista del Sole: la famosa “Luna Rossa” cantata da generazioni di cantautori.

La Terra si troverà infatti fra il Sole e la Luna e proietterà la propria ombra sul satellite che diventerà a mano a mano più rosso, rispetto al colore abituale: un effetto che nei paesi anglofoni si definisce blood moon, Luna di sangue.

Qui lo streaming dell’evento:

Video streaming by Ustream

Il Virtual Telescope Project coordinerà un team internazionale che, collocato in diversi Paesi nella regione favorita, consentirà la copertura in tempo reale del fenomeno.

Il prossimo 29 aprile sarà invece la volta del sole: l’eclissi porterà la nostra stella ad oscurarsi fino a vedere un anello rossastro. Il fenomeno spettacolare sarà visibile, comunque, sono da una piccola area dell’Antartide, quando in Italia saranno le 8.

Due fenomeni splendidi che purtroppo non potremo godere sotto i cieli italiani: ma non sarà un aprile a bocca asciutta per gli amanti osservatori dei cieli notturni. Sarà possibile, nel periodo della Pasqua, osservare le Liridi, delle stelle cadenti che potranno essere ammirate in particolare tra il 22 e il 23 aprile.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa