Seguici su

Inquinamento

Campania: 129 denunce per inquinamento ambientale del litorale

Nella sola provincia di Napoli denunciate 59 persone, nel salernitano 30

[img src=”http://static.blogo.it/ecoblog/e/ecf/327183752_8dddc75e99_b1.jpg” alt=”Napoli_Vesuvio_Capodimonte” align=”center” size=”large” id=”61657″]

Il Comando Legione Carabinieri Campania dopo i controlli effettuati dai Comandi di Compagnia, competenti sulla fascia costiera, ha disposto servizi volti a contrastare l’inquinamento ambientale del litorale.

Nel corso del monitoraggio sono stati presi in esame il ciclo di depurazione delle acque, lo scarico dei reflui, l’immissione dei fumi in atmosfera, l’abusivismo edilizio e lo smaltimento illecito di rifiuti, in tutto 565 controlli che hanno portato alla denuncia di 129 persone. Le sanzioni di carattere amministrativo comminate sono state 42 per un importo complessivo di 148.106 euro. L’attività di contrasto all’abusivismo edilizio ha portato al sequestro di 58 tra cantieri e unità immobiliari, per un valore complessivo di 1.140.000 euro. La provincia con il maggior numero di violazioni è stata quella di Napoli con 59 persone denunciate, seguita da Salerno con 30.

Via | Napoli Today

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità