Grundig: battaglia anti sprechi all'IFA di Berlino

All'IFA di Berlino Grundig punta sull'ecologia e sul risparmio energetico cercando, in tutti i modi, di eliminare gli sprechi.

La guerra allo spreco é stata ormai dichiarata da tempo da parte di Grundig ma é all'IFA di Berlino che il marchio turco ha presentato la sua nuova strategia per combattere ogni tipo di sperpero. Dai frigoriferi che consigliano quando é meglio consumare il cibo prima che vada a male, passando per un aspirapolvere riciclabile al 90% fino ad arrivare alle lavatrici costruite con plastica riciclata con dosatore automatico del sapone per salvare ogni goccia. La gamma di elettrodomestici Grundig é pensata per offrire ai clienti la massima eco compatibilità abbinata a prestazioni elevate.

Per parlare di quanto scegliere materiali eco sostenibili ed evitare al massimo gli sprechi sia fondamentale per il futuro abbiamo parlato con Massimo Bottura, Chef con tre stelle Michelin, e con Christian Struck, Marketing Director di Grundig che ci hanno mostrato tutte le soluzioni ideate dal Gruppo per eliminare il food waste e rendere eco compatibli gli elettrodomestici. Lo chef Bottura ha iniziato spiegandoci come spesso i materiali utilizzati in cucina vengono buttati senza motivo: quelli che altri considerano scarti possono essere reinterpretati per creare piatti gourmet. Non tutti hanno le abilità di uno chef, quindi Grundig ha creato nuove tecnologie capaci di aiutarci in cucina riducendo al massimo gli sprechi.

Con il Freshmeter, ad esempio, alcuni sensori all'interno del frigorifero riescono a capire la freschezza dei cibi, consigliando quando è meglio mangiarli così da evitare di doverli buttare. Il tutto è integrato nel comparto dedicato alle carni e questo sistema è in grado di illuminare di rosso lo scompartimento nel caso il cibo non sia più commestibile. Con il frigorifero Full Fresh+, inoltre, i vari spazi sono appositamente studiati per mantenere freschi cibi di tipo diverso, prolungandone la vita e consentendo così di evitare sprechi. Per cucinare facilmente come un vero chef è nato poi il Gourmet Chef Oven, un forno con telecamera integrata che pesa e rileva il tipo di pietanza consigliando ricette e impostando automaticamente i tempi e le temperature di cottura. Questo forno ha infine un evoluto sistema di auto pulizia che lava l'interno in totale autonomia.

La riduzione degli sprechi non passa però solo dalla cucina. Grundig ha infatti deciso di creare una linea di elettrodomestici assemblati con componenti in plastica riciclata. Le bottiglie di plastica vengono frantumate e fuse per creare componenti come, ad esempio, il cestello esterno delle lavatrici o la scocca e molti altri particolari di alcune aspirapolvere. Se ciò non bastasse, Grundig ha creato una serie di elettrodomestici amici dell'ambiente, come una linea di piccole serre integrabili in cucina dove far crescere i propri germogli senza eccedere nel consumo di elettricità.

  • shares
  • Mail