Seguici su

MOBILITA' SOSTENIBILE

GoVolt: arriva l’innovativo servizio di scooter sharing

E’ in arrivo a Milano un nuovo servizio di scooter sharing ecosostenible che utilizza motoveicoli elettrici realizzati in Italia.

GoVolt: arriva l’innovativo servizio di scooter sharing

Sbarcherà a Milano nelle prossime settime un innovativo servizio di scooter sharing elettrico. GoVolt, nasce da un’idea di Giuliano Blei scaturita dopo un viaggio a Berlino e utilizza motoveicoli elettrici realizzati in Italia. Insieme al socio Istvan Szentkereszty de Zagon i due ragazzi hanno realizzato il business plan di GoVolt analizzando a fondo il mercato dello scooter sharing e con grande forza e determinazione hanno realizzato il loro sogno.

Sogno coronato dalla vittoria del bando promosso dal Comune di Milano FabriQ 3 che ha permesso loro di ottenere un contributo a fondo perduto di 15.000 euro sommati all’aiuto di alcuni investitori, 10 privati e una holding, e di aprire ufficialmente la società GoVolt in appena due mesi.

Motoveicoli elettrici dal design moderno e stiloso compongono la flotta di GoVolt. Si tratta di mezzi realizzati dalla società bresciana ME Scooter equipaggiati con una batteria a litio in grado di offrire un’autonomia di ben 80 km. Veicoli unici nel loro genere che sfruttano l’SMC, sheet moulding compound, ossia un materiale resistente come l’acciaio ma dal peso specifico molto inferiore.

Utilizzare il servizio di scooter sharing di GoVolt sarà molto semplice. Basterà scaricare gratuitamente sul proprio smartphone un’apposita app e registrarsi con i propri dati personali. E’ necessario, inoltre, inserire anche i dati relativi alla patente e alla carta di credito per effettuare i pagamenti.

L’applicazione permetterà di individuare in maniera facile ed intuitiva la posizione dello scooter GoVolt più vicino per poi prenotarlo. Sempre tramite l’app sarà possibile sbloccare ed utilizzare il veicolo senza l’ausilio di chiavi. Il servizio prevede un costo di 0,20 centesimi al minuto, prezzo che diminuisce se si acquistano appositi pacchetti, mentre per gli studenti universitari sono previste delle promozioni dedicate.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa