Seguici su

Auto Elettriche

Auto elettriche: 3 nuove colonnine veloci a Verona

Nuove colonnine di ricarica veloce a Verona nell’ambito del progetto Electrify Verona, portato avanti da Comune e AGSM in collaborazione con Volkswagen.

auto elettriche electrify verona


Prosegue il progetto Electrify Verona per stimolare la diffusione delle auto elettriche nella città veneta: 3 nuove colonnine, con 6 prese di ricarica, sono state installate in Piazza Cittadella, Piazzale Stefani e al Cimitero monumentale.

Si tratta di colonnine di ricarica veloce da 22 kWh, in grado di ricaricare poche ore la batteria di un comune EV moderno. In totale salgono a 7 le colonnine (14 punti di attacco) dispiegate sul territorio di Verona dal progetto portato avanti dal Comune, AGSM (operatore locale di produzione e distribuzione di energia elettrica e gas) e Gruppo Volkswagen Italia.

#ElectrifyVerona è il futuro della mobilità per la nostra città: meno polveri sottili e meno inquinamento acustico per una migliore qualità della vita per tutti” commenta il presidente di AGSM Michele Croce che aggiunge: “Stiamo completando il processo autorizzativo di altre 4 stazioni e così arriveremo per il 2018 a 11 postazioni di ricarica veloce, con 22 punti d’attacco disponibili“.

Nel 2021, invece, le colonnine di ricarica a Verona saranno 50 e 100 le prese disponibili.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/176293/electrify-verona-vivere-la-citta-a-zero-emissioni”][/related]

Electrify Verona prevede anche alcuni vantaggi per i possessori di macchine elettriche: accesso libero alla ZTL, 32 parcheggi riservati in centro, Wallbox gratuita per chi acquista o noleggia un’auto elettrica.

Le colonnine di ricarica di Electrify Verona sono utilizzabili anche tramite Verona SmartApp, un’applicazione che consente il collegamento gratuito al Wi-Fi cittadino ad alta velocità ed è lo strumento per utilizzare i servizi smart della Città di Verona.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa