Mobilità sostenibile: Daimler Buses a Busworld Europe 2019

Quello della mobilità sostenibile è un tema molto sentito nei programmi di trasporto pubblico. Daimler Buses presenta il suo catalogo a Busworld Europe.

Daimler Buses prenderà parte a Busworld Europe 2019, in programma a Bruxelles dal 18 al 23 ottobre, per presentare le sue risposte al tema della mobilità sostenibile nel trasporto pubblico, assecondando l'obiettivo di rendere le città più vivibili.

Uno dei modelli di maggior successo della specie è l'eCitaro, le cui vendite hanno già raggiunto numeri a tre cifre. Queste le parole di Till Oberwörder, boss di Daimler Buses: "Con i nostri marchi Mercedes-Benz, Setra e Omniplus, presenteremo alla fiera soluzioni sostenibili e innovative per l'industria dei bus del futuro. Il nostro obiettivo principale è renderli più attraenti come mezzi di trasporto sostenibile, per dare un contributo a una città del futuro in cui valga la pena vivere. Supportiamo le aziende di trasporto pubblico nel passaggio a tecnologie a basse emissioni e prive di emissioni".

Un ruolo di primo piano nel salone belga dell'e-mobility toccherà al già citato Mercedes-Benz eCitaro, un veicolo completamente elettrico prodotto in serie presso lo stabilimento di Mannheim. Questo city bus a batteria è sinonimo di trasporto pubblico ecologico e contribuisce a migliorare la qualità dell'aria e quindi delle condizioni di vita.

Gli autobus eCitaro sono già in servizio regolare in città come Berlino, Amburgo, Oslo e Ystad; le consegne sono già state effettuate in Lussemburgo, Norvegia, Svezia e Svizzera. Ulteriori consegne a tre cifre in tutta Europa avverranno quest'anno, e anche successivamente nei prossimi anni: la domanda dipende dalle caratteristiche locali delle compagnie di trasporto.

A seconda dell'uso previsto, eCitaro può anche essere ordinato con un massimo di dodici pacchi batteria. Ciò si traduce in un raggio di circa 170 chilometri, in condizioni urbane tipiche da bus, senza ricaricare lungo il percorso.

A partire dal 2020 sarà disponibile un'altra variante di modello di eCitaro: un autobus articolato (eCitaro G) con 145 posti passeggeri. Ulteriori step giungeranno a partire dal prossimo anno, con batterie ancora più efficienti e prestanti, sempre compatibili con le comuni tecnologie di ricarica.

  • shares
  • Mail