Auto ibride Toyota per la flotta San Benedetto

L'azienda veneta, leader nel beverage analcolico in Italia, converte il suo parco auto con vetture Toyota e Lexus orientate alla sostenibilità.

Acqua Minerale San Benedetto sceglie una flotta di auto 100% Full Hybrid Electric Toyota e Lexus per assecondare il suo approccio green, con un impegno comune in ottica sostenibile. Prosegue così il percorso di riduzione dell'impatto ambientale della nota azienda, leader nel beverage analcolico in Italia.

I vertici del marchio hanno deciso di rinnovare progressivamente il parco auto nel segno dell'elettrificazione, per proiettare anche fuori dal ciclo produttivo la logica che l'ha portata ad adottare un modello d'impresa ecologico.

Quest'ultimo, avviato nel 2008 insieme al Ministero dell'Ambiente, si basa sulla misurazione e sull'abbattimento del proprio impatto ambientale attraverso la riduzione delle emissioni di CO2, l'utilizzo di plastica rigenerata e la realizzazione di prodotti con il 100% delle emissioni compensate.

"I risultati dell'impegno ecosostenibile di San Benedetto - dice Tullio Versace, Consigliere di Amministrazione e Direttore Supply Chain ed Eco Sostenibilità – sono sotto gli occhi di tutti: in soli cinque anni, dal 2013 al 2018, abbiamo ridotto le emissioni di gas effetto serra del 18,7% sull'intera linea Ecogreen, pari alla CO2 assorbita in un anno da 140.767 piante. La partnership con Toyota ci permette di continuare in questa direzione grazie alla tecnologia innovativa e aderente ai massimi requisiti di qualità ambientale che la casa automobilistica giapponese ci mette a disposizione e di questo ne siamo molto felici".​

Gli fa eco Mauro Caruccio, Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia: "Siamo lieti e orgogliosi di affiancare San Benedetto nel percorso di riduzione del proprio impatto ambientale, anche sul tema della mobilità. Con San Benedetto condividiamo lo stesso spirito innovativo e il miglioramento continuo, per assicurare la qualità, la sicurezza e la sostenibilità dei nostri prodotti".

  • shares
  • Mail