Seguici su

Auto Elettriche

Auto elettriche: Volkswagen pensa a robot di ricarica

Il colosso di Wolfsburg lancia un’idea per rendere più flessibile la ricarica delle auto elettriche nei parcheggi: un robot con rimorchio per l’alimentazione, che opera in modo totalmente autonomo.

Volkswagen propone una nuova soluzione al servizio della ricarica delle auto elettriche, superando il limite delle barriere fisiche date dalle colonnine standard. La casa tedesca ha ideato un robot di ricarica mobile perfetto per i parcheggi multipiano.

Scaricando una specifica app o usando il sistema di infotainment della propria macchina si può prenotare il robot che, con un sistema di guida autonoma, raggiunge la vettura del richiedente, seguito al traino da un dispositivo mobile di accumulo, per effettuare in modo indipendente e senza il supporto del proprietario la ricarica del mezzo a quattro ruote.

In pratica, affinché il processo avvenga non è necessaria alcuna interazione umana: dall’apertura dello sportellino della presa di ricarica al collegamento della spina, fino al disaccoppiamento, tutto avviene in modo automatico. Durante le operazioni, il robot può lasciare il dispositivo mobile di accumulo utilizzato per la ricarica ed espletare il servizio anche per altri veicoli disposti nel campo operativo.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/190601/e-mobility-volkswagen-in-cina-investimenti-miliardari”][/related]

Una volta che la vettura è stata rifornita di energia, l’automa raccoglie il dispositivo di alimentazione o lo riparta alla stazione di ricarica. I robot in esame potranno caricare un’auto elettrica fino a 50 kW utilizzando la ricarica rapida CC.

Queste le parole di Mark Möller, responsabile sviluppo di Volkswagen Group Components: “Il nostro sistema farà scattare una rivoluzione nei parcheggi, portando l’infrastruttura di ricarica sull’auto e non viceversa. Così potremo rendere elettrici quasi tutti i parcheggi, senza alcuna complessa misura infrastrutturale individuale. Stiamo parlando di un prototipo visionario, che può essere trasformato in realtà abbastanza rapidamente, se le condizioni generali saranno quelle giuste“.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa