Inquinamento dei mari: un video fa piangere il cuore

Sulle onde del mare sono state scritte anche delle poesie, sottolineandone l'elegante morbidezza nelle belle giornate di sole, ma vedendo le immagini proposte dal video odierno si affievolisce tutto lo spirito letterario, che lascia il passo a un senso di grande tristezza e quasi di impotenza rispetto alle cattive pratiche umane, che hanno portato a simili livelli di inquinamento.

Ormai non è più tempo di tergiversare: occorrono delle risposte urgenti, da parte delle istituzioni e dei cittadini del mondo, per evitare che il nostro pianeta diventi una discarica a cielo aperto. Nel filmato si evidenzia una parte del problema ambientale: l'inquinamento da plastica dei mari.

Non occorre aggiungere commenti per capire le condizioni pietose in cui abbiamo ridotto i nostri bacini acquiferi. Ci vuole così tanto a rendersi conto di quanto sia impellente il bisogno di invertire il trend? Ai più curiosi diciamo che il video è stato girato a Durban, città costiera della provincia del KwaZulu-Natal a est del Sudafrica, ma il problema è globale.

  • shares
  • Mail