Auto elettriche: il concept del nuovo Volkswagen e-BULLI

Linea e spirito vintage per il nuovo concept Volkswagen, che elettrifica lo storico T1 Samba Bus

Il nuovo Volkswagen e-BULLI interpreta in chiave moderna lo storico Transporter, ma è un veicolo elettrico che coniuga la carrozzeria e il design del T1 "Samba Bus" con i componenti della mobilità green.

Si tratta di un modello ad emissioni zero, basato su un esemplare della vecchia serie, prodotto nel 1966 ed esportato a Los Angeles, prima di fare ritorno in Europa. Ora è stato ricostruito dalla casa tedesca, che lo ha dotato di una trazione elettrica di ultima generazione. Il motore boxer a quattro cilindri da 43 cavalli ha lasciato il posto a un cuore elettrico da 82 cavalli.

Il confronto della sola potenza rende molto evidente come il concept abbia caratteristiche di guida completamente nuove, anche in virtù della superiore coppia motrice, immediatamente disponibile, come da prassi sui modelli a batteria.

Sul nuovo Volkswagen e-BULLI lo spirito vintage convive con la più avanzata tecnologia a zero emissioni. Il veicolo è stato dotato di un telaio moderno e più sicuro: si può parlare di un classico high-tech per viaggiatori del tempo. I designer sono riusciti a modernizzare gli esterni di questa icona con grandissimo senso estetico.

Interventi hanno riguardato anche l'abitacolo, con la rielaborazione di molti elementi, ma senza perdere di vista neanche per un secondo il concept originale. Questa insolita auto elettrica mostra come potrebbe essere un grande classico interpretato secondo la filosofia della mobilità sostenibile. A voi il giudizio.

  • shares
  • Mail