Seguici su

ECOLOGIA

Tutela ambientale: sequestro dei carabinieri in Sardegna

Una struttura ricettiva abusiva e costruita senza i divuti permessi non è sfuggita, in provincia di Sassari, all’attenzione dei carabinieri del NOE

Nel Parco dell’Arcipelago di “La Maddalena”, in località “Cala Francese”, i carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Sassari hanno eseguito il sequestro preventivo di un B&B abusivo, con annesso terreno di pertinenza, in una perla ambientale della Sardegna, che ricade in area di “salvaguardia integrale” e in Sito di Interesse Comunitario a protezione speciale.

I militari dell’Arma, durante le loro verifiche, hanno rilevato la presenza di una serie di interventi edilizi abusivi, come l’aumento di volumetria del 30%, su quello che, in origine, era un modesto magazzino, e la sua trasformazione in civile abitazione e, poi, in attività ricettiva, in assenza delle necessarie autorizzazioni.

I due titolari della struttura -denunciati in stato di libertà all’autorità giudiziaria- pare inoltre che abbiano omesso di comunicare alla Questura di Sassari le generalità delle persone alloggiate. Insomma: un bel pacchetto di irregolarità, che non sono sfuggite ai carabinieri, il cui intervento ha guadagnato il plauso del ministro dell’ambiente Sergio Costa.

Queste le sue parole: “Grazie ai militari del NOE e alla loro azione costante per la tutela ambientale. Tolleranza zero contro chi specula e deturpa i nostri territori. Parchi e Aree Marine costituiscono il patrimonio ambientale di tutti gli italiani e questo Governo, grazie al decreto legge Clima, ha anche previsto numerose agevolazioni e vantaggi fiscali per i Comuni ricadenti nelle aree parco, destinati a chi è intenzionato ad avviare attività imprenditoriali ecosostenibili. Gli strumenti per fare impresa rispettando il territorio esistono, ecco perché non consentiremo a nessuno di alterare il precario equilibrio di queste aree“.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/192701/terra-dei-fuochi-altra-operazione-dei-carabinieri-del-noe”][/related]

Fonte | MInistero dell’Ambiente

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa