Volkswagen lancerà auto elettriche sotto i 20.000 euro

Volkswagen potrebbe lanciare delle auto elettriche a prezzi inferiori ai 20.000 euro, destinate soprattutto alla famiglia.

Volkswagen

Le auto elettriche potrebbero diventare sempre più abbordabili, anche grazie al contributo di Volkswagen. Il gruppo sarebbe infatti intenzionato a lanciare vetture di questo tipo a listini inferiori ai 20.000 euro, per andare a coprire un'area di mercato oggi completamente scoperta: quello delle famiglie. I costi elevati oggi necessari per l'acquisto di un autoveicolo elettrico sembrano infatti escludere uno dei bacini potenzialmente più grandi per questo tipo di mobilità.

Così come già accennato, il mercato è sempre più ricco di alternative elettriche, poche però effettivamente declinate per le esigenze della famiglia. Sono disponibili SUV e pickup di ogni tipo, auto sportive e berline, ma manca un preciso modello per le utilitarie dedicate alla famiglia. Secondo quanto riferito da Electrek, Volkswagen sarebbe pronta a colmare questo divario con dei modelli dai prezzi inferiori ai 22.000 dollari, pari all'incirca a 20.000 euro.

Per raggiungere questo scopo, il gruppo potrebbe puntare sul modello ID.1, attualmente in fase di sviluppo. Secondo quanto riferito da Ralf Brandstätter, Chief Operating Officer dell'automaker, si tratterà di un modello di dimensioni compatte, adatto all'utilizzo cittadino, ideato proprio per rimanere sotto la soglia dei 20.000 anche approfittando dei vari incentivi statali oggi disponibili, soprattutto nei Paesi europei. Erede della Up! elettrica, questa autovettura potrebbe essere fornita in configurazioni da due configurazioni di batteria - da 23 kWh e 36 kWh - e contare su una media autonomia, anche considerando la maggiore possibilità di ricarica all'interno di contesti urbani.

Secondo Electrek, queste vetture potrebbero essere specificatamente pensate per il mercato europeo e per quello asiatico, considerando come la domanda di automobili di piccole dimensioni sia in continuo aumento in questi continenti. Più difficile uno sbarco negli Stati Uniti, dove l'elettrico non ha ancora completamente convinto i consumatori, peraltro abituati a vetture di grandi dimensioni.

Fonte: Electrek

  • shares
  • Mail