Seguici su

Riciclo creativo

Idee per il riciclo creativo di collant rotti e calze spaiate

Il cambio di stagione sta facendo emergere dagli armadi e dai cassetti decine di collant rotti o calze spaiate. Piuttosto che buttarli via sappiate che possono essere davvero preziosi se riciclati nella maniera giusta.

Siamo nel pieno del cambio di stagione e ecco emergere da cassetti e armadi collant e calze smagliate o rotte (o quelle dei figli divenute oramai troppo piccole e consumate) che sono praticamente inutilizzabili. In realtà i collant e le calze seppure rotti o bucati tornano utili se riciclati per la giusta destinazione d’uso.

Riempire cuscini. I collant sono perfetti per rimpolpare i cuscini o per imbottirne di nuovi. Per evitare che si arrotolino su se stessi possono essere tagliati a pezzi grandi di 10-15 cm e usati per riempire i cuscini del divano o delle poltrone o quelli nuovi che andremo a fare.

Mocio e piumino toglipolvere. Prendete 5 o 6 paia di collant rotti o smagliati e uniteli a fascia, poi li piegate in due e poi in quattro. Legateli alla sommità e ecco uno splendido mocio toglipolvere da atttccare ad un bastone per pulire i pavimenti; se invece desiderate uno spolverino usate i calzini che andrete a tagliare a frangia con le forbici.

Paracolpi. I collant sono perfetti se usati come paracolpi per quei pericolosissimi angoli altezza bambino di tavoli, sedie, scrivanie, librerie ecc. Ringrazierete l’elasticità dei collant quando li andrete a avvolgere sugli angoli incriminati aderendo perfettamente e restando fissi così come ci serve.

Spugnette per pulire.Cucite a strati i calzini e tagliate le parti in eccesso dando la caratteristica forma rettangolare. Sono ottime per pulire tutte le superfici delicate.

Salsicciotto contro gli spifferi. Che soddisfazione riempire una gamba di un collant, magari fantasia e coprente con tutte le calze rotte e ricavarne così un bel salsicciotto anti spifferi da decorare con stoffa e bottoni.

Foto | Flickr

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa