Seguici su

Natura

La dieta macrobiotica spiegata da Sauro Ricci dell’Accademia Joia

Cos’è la dieta macrobiotica? Lo spiega Sauro Ricci chef macrobiotico, etno-antropologo e artista marziale del ristorante Joya tempio dell’Alta cucina naturale dello chef stellato Pietro Leemann.

La dieta macrobiotica vegetariana importata dal Giappone è uno stile di vita prima che alimentazione e che coinvolge l’essere umano nella sua integrità. Sauro Ricci chef dal 2012 al ristorante Joia, tempio dell’Alta cucina naturale di Pietro Leemann che ha conquistato una stella Michelin per la sua cucina vegetariana, racconta la filosofia che regge questa dieta.

Sauro Ricci è chef e laureato in discipline etno-anropologiche all’università di Siena e si è formato in cucina con Antonio Guida e Michelino Gioia mentre la specializzazione per la macrobiotica l’ha conseguita all’Istituto Macrobiotico del Portogallo di Lisbona con Francisco Varatojo.

Veniamo alle premesse della dieta macrobiotica:

Chi sceglie di alimentarsi con questa dieta, riporta l’uomo a centrarsi su se stesso e sulla sua responsabilità nei confronti della salute, sia personale sia planetaria, il che, detto in due parole, porterebbe la persona a essere attore e non più spettatore della propria salute. Da questa prospettiva dico che l’attenzione più che alla quantità, è rivolta alla qualità.

I principi della dieta macrobiotica sono 3:

  1. Il cibo può esser una medicina
  2. Si seguono il ritmo del cosmo e delle stagioni
  3. Verificare ciò che s mette a tavola

La dieta macrobiotica affonda le sue radici nella filosofia del Tao e sui principi dello Yin e dello Yang e dunque la cucina di Sauro Ricci abbraccia questa visione:

Ho iniziato a eliminare cibi dal sapore molto intenso, molto salato o molto dolce, troppo Yin o troppo Yang, che portano allo squilibrio, concentrandomi su elementi centrali e più equilibrati. Ho aggiunto sempre più colore al piatto, perché noi tutti siamo golosi, prima di tutto con lo sguardo, portando in esso toni armonici anche se spesso contrastanti. Infine ho cercato di mettere gli ultimi due ingredienti, l’amore e la fantasia.

Per approfondire la dieta macrobiotica sperimentando ricette di cucina macrobiotica consiglio il blog la via macrobiotica.

Via | Academy Times

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa