Seguici su

Moda sostenibile

Le borse ecologiche da materiali riciclati di Hell’s Kitchen

Vecchie camere d’aria, cinture di sicurezza delle auto, tessuti riciclati, questi i materiali usati per dare vita alle borse eco-chic di Hell’s Kitchen


Hell’s Kitchen, azienda Made in Italy, propone borse da materiali riciclati ma in questa collezione aggiunge anche un tessuto riciclato in polipropilene per ottenere colori brillanti da abbinare alle camere d’aria e alle cinture di sicurezza. Il filo usato per il tessuto arriva dai tessuti arredo per le barche a vela e sedili per gli aerei avendo la proprietà di essere antistrappo, antimacchia e idrorepellente per borse molto resistenti e adatte all’uso quotidiano:le camere d’aria usate possono conservare anche le toppe originali e dunque ogni borsa per questo risulta essere unica e originale. I prezzi sono in linea con il mercato e anzi forse un po’ più bassi considerato che il range è tra i 70 e i 135 euro.
Borse ecologiche Hell’s Kitchen

BORSA BISACCIA DA DONNA Hell's Kitchen
Lasagna shopper verticale Borse ecologiche Hell's Kitchen
Penne, postino accessoriata da bicicletta Borse ecologiche Hell's Kitchen
Tortellini, borsa weekend Borse ecologiche Hell's Kitchen
Gnocco borsone morbido Hell's Kitchen
Arancino, borse ecologiche Hell's Kitchen

Una delle borse più comode è probabilmente la bike messanger Penne mentre per i viaggi un po’ più lunghi è disponibile il trolley Arancino.

Spiega Marco Lai designer di HK:

Ci ispiriamo al malfamato quartiere di New York da cui prendiamo il nome, che è risorto oggi a fucina artistica della metropoli. Proponiamo la medesima rivoluzione a livello di urban style: siamo noi i protagonisti degli spazi urbani e della loro trasformazione. Si può vestire con stile e fare bene al pianeta. Ma è necessario far attenzione al ciclo di vita del prodotto e all’impatto sull’ambiente delle nostre scelte come consumatori. Chi indossa una borsa HK si rende partecipe di questo messaggio: dimostra come un materiale difficile da smaltire quale la camera d’aria possa essere risanato, ripensato e riqualificato, e incarnarsi a nuova vita in un prodotto bello, funzionale, durevole. A prova di città!

Via | Comunicato stampa

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa