Seguici su

Energia

Fotovoltaico da balcone: con Pyppy l’energia solare è chiavi in mano

Il fotovoltaico per balconi, terrazzi e giardini è dotato di ruote e non richiede né autorizzazioni, né allaccio alla rete elettrica

Per chi non ha la possibilità di mettere il fotovoltaico sul tetto, ma vuole avere la possibilità di risparmiare sul consumo di energia elettrica arriva sul mercato italiano il primo impianto fotovoltaico da balcone. Pratico, grande come un carrello portavivande e dotato di ruote, Pyppy – Energy for all è un innovativo strumento che consente a chi non può installare un impianto fisso a tetto, di sfruttare l’energia naturale del sole e, quindi, abbattere le emissioni di anidride carbonica e i costi dell’energia elettrica.

L’impianto è stand-alone quindi non necessita di autorizzazioni o allaccio alla rete elettrica, grazie alle sue ruote può essere spostato facilmente su balconi, terrazzi e giardini e alimentare tutti gli elettrodomestici di uso comune come lampadine, televisori , frigoriferi o computer.

Il suo sistema ingegnerizzato può essere potenziato a seconda delle necessità ed è disponibile in due versioni: quella da 1200 W/h e quella da 2400 W/h. L’energia solare viene e convertita in elettrica dalle celle fotovoltaiche e viene immessa nel regolatore di carica che si occupa di fornire un’uscita stabilizzata per la batteria di accumulo, garantendo così una certa continuità di output all’impianto. Grazie all’inverter incorporato possono essere alimentate apparecchiature a 230 V.

Pensiamo che il nostro sistema sia la soluzione più adatta per chi vuole risparmiare e tutelare l’ambiente. Grazie alle sue peculiarità è un prodotto che viene incontro alle esigenze di chi fino ad ora non ha potuto dotarsi di un impianto fotovoltaico fisso. Abbiamo pensato a tutto, dal punto di vista tecnico attraverso la sua certificazione, a quello ergonomico e di design per renderlo semplice da trasportare e bello da vedere,

spiega Antonio Fischetto, responsabile di Ri-Ambientando.

Per informazioni è possibile visitare il sito di Ri-Ambientando o contattare il numero verde 800.146629

Via | Comunicato stampa

Foto | Ri-Ambientando 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa