Seguici su

Cronaca ambientale

Roma, fusti tossici vicino ad un campo rom: in molti accusano malori

14 fusti di Pentafluoroetano, un idrofluorocarburo gassoso usato come antincendio refrigerante, sono stati trovati vicino ad un campo rom a Roma: da tempo numerose persone accusano malori

14 fusti da 153,5kg l’uno contenenti NAF S III, un prodotto refrigerante antincendio a base di Pentafluoroetano, un idrofluorocarburo gassoso a bassa tossicità acuta sono stati ritrovati nei pressi di un campo rom a Roma: lo hanno scoperto i Vigili del fuoco che sono intervenuti su segnalazione della Polizia Roma Capitale, intervenuta a seguito di numerose denunce riguardanti malesseri ed intossicazioni da parte dei residenti del campo rom di via dei Gordiani.

I fusti contenenti idrofluorocarburi erano classificati come “materiali estinguenti non esplodenti altamente tossici” (l’Unione europea li ha messi al bando dal 2007 mentre nello standard NFPA (National Fire Protection Association americana) del 2001 il limite all’esposizione di NAF S è fissato all’11.5% per 5 minuti.

L’esposizione al pentafluoroetano ha causato malesseri e lievi intossicazione a molti dei 300 residenti del campo rom (tra i quali ci sono anche molti minori).

Le indagini in corso da parte della Polizia di Roma Capitale dovranno anche stabilire se il ritrovamento sia un episodio isolato o invece sia riconducibile a un più inquietante giro di smaltimento di rifiuti tossici da parte di qualche organizzazione criminale, anche se questa ipotesi si tenderebbe ad escluderla (per il numero dei fusti trovati, se confermato, e perchè la prassi di “scaricare” i propri rifiuti pericolosi da qualche parte che non sia il giardino di casa propria non è nuova.

La Polizia Locale ha inoltre avviato le procedure di bonifica facendo rimuovere il pericoloso materiale dall’unica ditta abilitata sul territorio nazionale al suo smaltimento

Via e Foto | Agenzia Dire

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa