Seguici su

EcoConsigli

Con queste dritte la tua casa sarà più salubre e green

aria salubre casa

Ci sono tante cose che possiamo fare per migliorare la nostra casa. Ecco, quindi, le regole per renderla più salubre, green e in linea con l’ambiente.

Vivere bene passa, prima di tutto, dal poter contare su una dimora in cui l’aria sia salubre e ideale per vivere al meglio. Per riuscirci, però, è importante seguire alcune regole che vanno dalla giusta areazione alla scelta dei prodotti giusti con i quali pulirla.
Piccole astuzie che, una volta messe insieme, sono in grado di fare la differenza e di offrire un buon ambiente in cui vivere e ad un costo sicuramente minore rispetto a quello a cui si è abituati. Ecco, quindi, tutto ciò che è importante sapere.

Come rendere l’aria di casa più salubre

Poter contare su un ambiente domestico sano rappresenta sia un toccasana per la salute che per lo spirito. Sentirsi al sicuro è infatti un buon modo per rilassarsi e sentirsi più energici che mai. E cosa c’è di meglio di farlo in modo green e altamente ecologico?
Mettere a punto le giuste astuzie è più facile di quanto si pensi, sopratutto perché una volta attuate diventeranno facilmente delle abitudini giornaliere.

aria salubre casa
aria salubre casa

Areare sempre la casa

La prima regola è quella di far respirare la casa aprendo le finestre almeno un paio di volte al giorno. I momenti ideali sono al mattino presto e poco prima di andare a dormire. Si tratta, infatti, delle ore più fresche e al contempo di quelle (specie al mattino) in cui c’è minor inquinamento. Farlo tutti i giorni renderà la casa più salubre e piacevole da vivere.

Usare detergenti e saponi naturali rende l’aria di casa più salubre

Una casa pulita e green ha bisogno dei giusti prodotti di pulizia. Questo significa dire addio a quelli chimici ed iniziare ad usare tutto ciò che è naturale. Dal bicarbonato, all’aceto e persino al limone, i prodotti che possono tornarti utili sono diversi e tutti in grado di aiutarti a pulire casa in modo ecologico. Tra le altre cose, anche i costi si ridurranno, sopratutto se ricorderete le regole per non sprecare acqua. Cosa che di questi tempi non è mai male.

Usare tessuti e prodotti ecologici

Evitare l’uso di tende e tessuti sintetici rende la casa più salubre. Ovviamente, ciò che è già presente si potrà tenere fino ad esaurimento ma per i nuovi acquisti è importante optare sempre per quelli naturali. In questo modo la qualità dell’aria si manterrà migliore.
Lo stesso vale anche per colle, deodoranti e tutto ciò che deciderete di inserire nella vostra dimora. Evitare in ogni modo tutto ciò che anche in minima parte può risultare inquinante vi garantirà infatti un’aria più salubre.

Mettere in atto questi principi davvero semplicissimi, renderà la vostra casa molto più vivibile ed in grado di mantenere al meglio la vostra salute. Cosa che, indirettamente, influirà in modo positivo anche sull’ambiente.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa