Seguici su

Auto

Volkswagen: 600.000 batterie all’anno

Volkswagen aumenterà la propria capacità produttiva sul fronte delle batterie: arriverà a produrre 600.000 sistemi ogni anno.

Volkswagen, logo

Volkswagen è sempre più impegnata nell’universo delle auto elettriche e, come ultimo investimento, ha deciso di aumentare la sua produzione di batterie annuale. Presso l’impianto di Braunschweig, infatti, verranno prodotti ben 600.000 sistemi batteria all’anno. Si tratta di un numero davvero considerevole, che verrà suddiviso tra 500.000 sistemi MEB per auto elettriche e 100.000 non MEB, ad esempio dedicati agli ibridi.

A renderlo noto è ElecTrek, sulla base di un recente comunicato della società tedesca. Un traguardo che permetterà a Volkswagen non solo di allargare il proprio potere nell’universo delle auto elettriche, ma anche di portare la produzione delle batterie al centro delle priorità europee.

Volkswagen, slancio sulle batterie

Il gruppo tedesco ha lanciato la sua piattaforma MEB qualche anno fa, per rendere più semplice e immediata l’elettrificazione dei veicoli. Questo sistema è diventato la base di molti veicoli elettrici di punta del marchio, come la ID.3, la ID.4 ma anche la Q4 e-tron di Audi.

La società ha quindi annunciato di voler espandere le proprie capacità produttive annuali, arrivando a ben 600.000 unità. E non è tutto, poiché i sistemi batteria che Volkswagen sta elaborando nascono per supportare la ricarica bidirezionale come standard, una funzionalità in più per gli utenti che decideranno di acquistare un veicolo della casa tedesca. Non a caso, le vendite sembrano procedere in modo molto promettente: sono circa 450.000 le auto elettriche che l’automaker intende consegnare entro la fine del 2021.

L’approccio modulare e standardizzato di Volkswagen avrà effetti importanti anche per i consumatori finali, e non solo a livello di funzionalità. Produrre sistemi batteria in serie permette anche di abbatterne i costi, che ovviamente andranno a riflettersi sui listini finali delle vetture.

Si tratta quindi di un periodo particolarmente fortunato, quello che Volkswagen sta vivendo. Proprio in questi giorni, ad esempio, l’EPA ha certificato un’autonomia di 260 miglia – circa 418 chilometri – per la già molto richiesta ID.4 Pro.

Fonte: ElecTrek

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa