Autobus elettrici: a Londra altri 68 bus green

Aggiudicato il bando per la fornitura di altri 68 bus elettrici per la Città di Londra, saranno della cinese BYD e dell'indiana Optare.


autobus elettrici londra


La città di Londra continua a spingere per una mobilità sostenibile e il più possibile elettrica con l'acquisto di 68 nuovi autobus a batteria e a emissioni zero. A vincere il bando per la fornitura sono state la cinese BYD (37 veicoli) e l'inglese Optare (controllata dal gruppo indiano Hinduja, 31 veicoli)

I nuovi autobus elettrici cominceranno a girare per le strade di Londra entro la primavera-estate 2019. Si tratta dei modelli BYD ADL Enviro400EV e Optare Metrodecker EV, entrambi in versione "Double Decker" a due piani in pieno stile londinese.


Il primo è un bus da 10,9 metri con batterie al fosfato di ferro prodotte dalla stessa BYD e posizionate nella parte anteriore bassa del mezzo e in quella posteriore.

Servirà la Route 43 che da London Bridge arriva fino a Friern Barnet, tagliando Londra da sid a nord e viceversa con 100 posti passeggero tra in piedi e seduti.
londra autobus elettrici
L'Optare Metrodecker EV, invece, farà la Route 134 da North Finchley a Tottenham Court Road, anche questa in direzione nord-sud. E' lungo 10,5 metri e può trasportare fino a 99 passeggeri. Ha batterie al fosfato di ferro-magnesio.

Già da alcuni anni Londra ha puntato sulle motorizzazioni elettriche per il suo trasporto pubblico e, quando anche questi 68 mezzi entreranno in funzione, avrà un parco autobus circolante in elettrico di 240 veicoli in totale ai quali vanno aggiunti molti altri autobus ibridi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO