Seguici su

Cronaca ambientale

Blitz a Milano di Greenpeace per la campagna Detox nella Settimana della Moda

Gli scalatori di Greenpeace sono stamane impegnati in Galleria a Milano per la denuncia globale della campagna The king is Naked, con cui chiedono che la moda disintossichi dalla chimica i capi di abbigliamento per bambini

[img src=”https://media.ecoblog.it/b/b78/scalatori-greenepace.jpg” alt=”scalatori greenepace” height=”350″ title=”scalatori greenepace” class=”alignnone size-thumb_620x350 wp-image-124203″]

La campagna The king is naked prende il via oggi a Milano all’apertura della Settimana della Moda con l’azione di Greenpeace che in queste ore sta interessando la Galleria Vittorio Emanuele II. Infatti un gruppo di scalatori dell’associazione ambientalista con corde e moschettoni ha conquistato la cupola della storica galleria milanese, mentre altri attivisti hanno esposto striscioni in cui chiedono a Versace, storico marchio del Made in Italy, di disintossicare la sua moda da ogni agente chimico inquinante.

[img src=”https://media.ecoblog.it/a/aeb/versace.jpg” alt=”versace” height=”350″ title=”versace” class=”alignnone size-thumb_620x350 wp-image-124193″]

Il motivo della richiesta risiede nella recente pubblicazione del dossier A fashionable Lie in cui sono esposti i risultati delle analisi condotte da laboratori indipendenti su 27 capi provenienti da 8 marchi diversi. Proprio una giacca di Versace destinata ai bambini è risultata essere particolarmente contaminata da PFC ossia Perfluorocarburi noti per essere interferenti endocrini.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità