Seguici su

Acqua

Trote e alberi di banano? E’ possibile solo in Messico

L’allevamento su piccola scala di Malinalco riguarda una trota nativa del Messico e dà lavoro a un centinaio di persone.

Allevare trote in Messico? L’idea fa pensare al film Il pescatore di sogni dove Ewan Mc Gregor deve cercare di introdurre i salmoni nello Yemen.

In realtà è tutta una questione di temperatura dell’acqua, visto che le trote vivono bene in torrenti molto ossigenati con temperature inferiori a 18 gradi, condizioni che si trovano nei pressi di Malinalco, Stato del Messico (1), dove vari decenni fa uno svizzero introdusse l’allevamento della trota.

L’allevamento usa uno dei due torrenti della zona (servono circa 80 metri cubi d’acqua per ogni esemplare venduto), ma poiché il flusso è variabile e l’acqua potrebbe non bastare al centro abitato, si sta pensando di passare ad un circuito chiuso in cui l’acqua viene fatta ricircolare. (2)

Come si può vedere dall’immagine qui sotto (foto autore), a fianco alle vasche sono stati piantati dei banani, per rinfrescare l’ ambiente con la loro ombra. I teli servono a proteggere i pesci più giovani dagli uccelli predatori.

Le trote allevate sono native dei fiumi della costa pacifica USA. Pare che non ci sia il rischio che diventi una specie invasiva nell’ambiente, proprio perché sono pochi i siti adatti alla sua diffusione. Le uova devono essere importate, perché la temperatura dell’acqua è troppo alta per permettere la riproduzione.

L’allevamento vende circa 10000 trote alla settimana, la cui preparazione dà lavoro a un centinaio di famiglie, oltre ai 50 dipendenti dell’azienda. Il consumo è esclusivamente locale.

Uno degli operatori dell’allevamento ci ha detto di avere lavorato molti anni negli USA come bracciante, ma di essere assai più soddisfatto di questa occupazione, che gli permette di pagare l’università al figlio, che così non sarà costretto ad emigrare.

(1) Il Messico è una repubblica federale e lo Stato del Messico è uno dei 31 della federazione. Avvolge come un ferro di cavallo il distretto federale di Ciudad Mexico.

(2) Questo implica l’uso di pompe, iniettori di ossigeno, filtri per le particelle e per i nitrati.

Fiore di banano
Trote messicane e banani [blogo-gallery id=”157320″ photo=”1-4″ layout=”slider”]

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa