Rse: “Agevolazioni e ricerca per lo sviluppo del fotovoltaico”

PHILIPPINES-ENERGY-SOLAR PANELS


Agevolazioni fiscali, semplicità nelle procedure di autorizzazione e ricerca nell'innovazione tecnologica di prodotto e di sistema sono le tre linee guida da seguire per fare sì che il fotovoltaico in Italia raggiunga entro il 2030 gli obiettivi di potenza installata cumulativa indicata in circa 35 GW.

È questo quanto emerge dal rapporto Fotovoltaico: power to the people? di Rse, l’ente di Ricerca sul Sistema Energetico che a Milano ha illustrato le prospettive del settore del fotovoltaico in Italia.

Secondo il supervisore del volume Luigi Mazzocchi, con il calo del costo dei moduli, è questo il momento di investire per poter giungere all’auspicato raddoppio di potenza nel 2030. Come spiega nel video di apertura il presidente di Rse, Stefano Besseghini,

“il tema della qualità dell'investimento è forse ancora più importante abbiamo bisogno nel sistema della ricerca italiana di fondi che vadano ad incentivare il tragitto, il più veloce possibile, dal laboratorio al campo. Dobbiamo essere in grado di portare la capacità di innovazione che abbiamo, ed è riconosciuta a livello internazionale, molto rapidamente a un sistema industriale che la applichi”.

Via | Askanews

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail