Hyundai FE Concept al Salone di Ginevra 2017

Hyundai FE Concept si presenta al Salone di Ginevra 2017. Il prototipo Fuel Cell sostituirà l'ix35 FCEV. Ecco foto e info.

Hyundai FE Concept è stato presentato anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2017. Il prototipo rappresenta la quarta generazione di veicoli a idrogeno e scandisce l’evoluzione della Hyundai ix35 FCEV, il modello a celle a combustibile presente in Europa dal 2013. Il design è minimalista e si ispira ai movimenti della natura e dell’acqua: esteticamente spicca il lungo e sottile fascio di luce dei fari anteriori, le prese d’aria integrate e lo spoiler posteriore.  Il nome del prototipo - Hyundai FE Concept - deriva da “Future Eco” e sottolinea il DNA eco del veicolo e la presenza di tecnologie innovative: tra queste l’umidificatore, che ricicla l’acqua derivata dal processo di produzione di energia pulita a partire dall’idrogeno.

Un'altra caratteristica è il mini scooter elettrico pieghevole presente nel bagagliaio (dove si può anche ricaricare) per circolare nelle aree a traffico limitato delle città. Dovrebbe arrivare sul mercato nel 2018 e rientra nel progetto di Hyundai che vedrà arrivare altri 14 modelli a basso impatto ambientale entro il 2020 (4 auto ibride, 4 ibride plug-in, 4 auto elettriche e una fuel cell).  Al Salone di Ginevra 2017 sono in mostra anche la Hyundai Ioniq Plug-in, già disponibile nelle versioni ibrida ed elettrica, e la concept Ioniq a guida autonoma.

Rispetto alla Hyundai ix35 FCEV, la Hyundai FE Concept – comunica la casa – è più leggera del 20% e un’efficienza migliore del 10%. La potenza delle batterie è aumentata del 30%, per un’autonomia che passa dagli attuali 600 km agli oltre 800 km. Presenti anche delle batterie portatili che, caricate tramite le prese di corrente del veicolo, alimentano i dispositivi dei passeggeri. La Hyundai FE Concept è dotata di tecnologie di guida assistita Hyundai Smart Sense che saranno presenti anche nel modello di serie.

  • shares
  • Mail