Seguici su

Auto Elettriche

Nissan e Roma Capitale, e-NV200 e la nuova LEAF entrano nell’autoparco del comune di Roma.

100% elettrico, Nissan e Roma Capitale collaborano per promuovere la mobilità del futuro.

Roma, 12 aprile 2018 – La nuova Nissan LEAF e Nissan e-NV200 al servizio di Roma capitale. La casa automobilistica giapponese risponde al bando del Campidoglio, indetto a settembre 2017, per lo sviluppo della mobilità eco-sostenibile attraverso l’utilizzo di mezzi di trasporto 100% elettrici. Nissan fornirà al comune di Roma i veicoli a titolo gratuito confermando la volontà di perseguire un obiettivo comune volto a salvaguardare la salute dei cittadini e al miglioramento della qualità dell’aria nelle città.

La nuova Nissan LEAF è l’emblema della “Nissan Intelligent Mobility”, la roadmap strategica che si propone di ridefinire il modo in cui i veicoli vengono guidati, alimentati e integrati nella società. Combina una maggiore autonomia di percorrenza, un nuovo design dinamico e tecnologie all’avanguardia come ProPILOT, e-Pedal e ProPILOT Park. Con il nuovo ciclo di omologazione WLTP*, Nissan LEAF ha un’autonomia fino a 415 km nel ciclo urbano e fino a 270 km nel ciclo combinato (in città e in autostrada) con singola ricarica.

[blogo-gallery id=”174411″ layout=”photostory” photo=”1-4″]

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, durante la consegna ufficiale in campidoglio ha dichiarato: “Da oggi per gli appuntamenti istituzionali e spostarmi per Roma userò quasi esclusivamente un’auto a zero emissioni. Vogliamo incoraggiare la diffusione e l’utilizzo dell’elettrico. Questa sperimentazione che avviamo porterà benefici in termini ambientali, con l’abbattimento delle emissioni inquinanti, ma è anche un’operazione che consentirà una razionalizzazione della spesa, grazie a un maggior controllo sui consumi e risparmio di carburante. La nostra priorità strategica è attuare soluzioni e sistemi che incentivino la mobilità sostenibile e in particolar modo la mobilità elettrica. Tutte azioni che stiamo compiendo e sviluppando grazie a progetti specifici sul territorio”.

Il Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia Bruno Mattucci: Il rispetto dell’ambiente e la qualità dell’aria sono obiettivi da perseguire insieme, promuovendo la collaborazione tra aziende e istituzioni e facendo percepire ai cittadini i vantaggi che derivano dalla mobilità elettrica a zero emissioni, La Nissan LEAF rappresenta una soluzione efficiente e disponibile per rispondere alle sfide ambientali e di contenimento della spesa economica”.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/174338/nissan-leaf-vince-il-premio-must-test-drive-di-autotrader”][/related]

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa