Seguici su

Uncategorized

Smart Home: anche Tim nel mercato con l’app IoTIM

L’operatore telefonico entra nel mercato delle smart home con una “super app” con cui controllare termostati intelligenti, videocamere e persino cani e gatti.

smart home tim app iotim

Si chiama IoTIM e il nome è un gioco di parole tra IoT (Internet of Things) e TIM, il noto operatore telefonico italiano. E’ la nuova app per gestire i dispositivi smart home e rendere la propria casa più intelligente, comoda ed ecologica.

L’idea alla base di questa nuova app di TIM è quella di uniformare l’esperienza di utilizzo di tutti i dispositivi smart presenti in casa, permettendo all’utente di utilizzare una sola interfaccia semplice ed intuitiva per comandare termostati intelligenti, bilance pesa persona, sistemi di videosorveglianza IP e un po’ tutti i device compatibili.

IoTIM è disponibile per smartphone Android e iOS, ma anche da web e in futuro dalla TV tramite il decoder TIM BOX. E’ una applicazione aperta, per consentire a tutti i produttori di rendere i propri prodotti compatibili.

Con il lancio di IoTIM, l’azienda aggiunge un altro pilastro alla strategia DigiTIM, entrando nelle case degli Italiani non solo per offrire servizi di connettività e di intrattenimento, ma anche per semplificare la vita quotidiana dei clienti“, spiega Stefano Azzi, Direttore Consumer & Small Enterprise di TIM.
[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/174666/leroy-merlin-boulanger-auchan-smart-home-efficienza-energetica”][/related]
Oltre a semplificare e uniformare l'”esperienza smart home” TIM mira anche a vendere direttamente device compatibili sul suo sito, addebitandone il costo nella fattura telefonica. Il primo di questi prodotti è TIM Security, un sistema di sicurezza e antifurto connesso sia al rete di casa che alla rete mobile tramite una SIM.

Al momento sono già compatibili con IoTIM alcuni device di brand molto noti, come i termostati intelligenti di Nest e quelli di Netatmo. Già oggi, quindi, gli utenti di questi device possono controllare la temperatura di casa e impostare il riscaldamento domestico o il raffrescamento anche da remoto, e risparmiare energia con un semplice tap.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa