Seguici su

E-Bike

Scooter elettrici ed e-bike Askoll in prova gratuita a Milano e Vicenza

Il produttore vicentino di scooter elettrici aderisce alla Settimana Europea della Mobilità facendo provare gratis i suoi motorini elettrici e le sue e-bike.

In occasione della Settimana Europea per la Mobilità sostenibile, il costruttore italiano di biciclette elettriche a pedalata assistita e scooter elettrici Askoll riapre le porte dei suoi store di Milano e Vicenza e invita tutti a provare su strada, gratuitamente, i propri prodotti.

Da sabato 16 a venerdì 22 settembre i fan della mobilità dolce e sostenibile e dei veicoli elettrici, ma anche i semplici curiosi, potranno recarsi nei negozi Askoll di Milano (Via Pietro Colletta, 31) e Vicenza (Via Ragazzi del 99, 1) per toccare con mano e provare questi mezzi di locomozione sostenibile. Non è necessario prenotare il test, basta recarsi negli store di Askoll.

Oltre alle prove gratuite, Askoll offre anche agevolazioni per l’acquisto di un motorino elettrico o di una e-bike pedelec. Per quanto riguarda uno scooter si potrà pagare il mezzo acquistato sei mesi dopo averlo comprato, o in una soluzione unica senza interessi o con un finanziamento in 12, 24 o 48 mesi. Chi è interessato a comprare una e-bike Askoll, compresa la eBolt, potrà invece usufruire del Tasso Zero con 12-48 rate.

[related layout=”big”[/related]

Secondo i dati di Confindustria Ancma (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) il mercato delle e-bike sta vivendo un momento molto favorevole: nel 2017 la produzione di bici elettriche è cresciuta del 48% rispetto al 2016 a livello globale e anche in Italia è cresciuta, del 19%.

I dati non ufficiali relativi ai primi otto mesi del 2018 sembrano confermare questo trend, sia a livello globale che nazionale. Il successo della bici elettrica fa il paio con quello dello scooter elettrico, anch’esso assai gradito nei trafficatissimi centri urbani italiani.

Per quanto riguarda le moto elettriche vere e proprie, invece, il boom del mercato deve ancora arrivare (il prezzo di una moto elettrica da strada è ancora troppo elevato rispetto alla controparte a benzina) ma i grandi produttori di moto hanno già annunciato numerosi modelli a partire dal 2019.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa