Seguici su

Auto Elettriche

Auto elettriche: la Jaguar I-PACE con un suono protegge i pedoni

Lo speciale sound dell’auto elettrica Jaguar I-PACE con Avas avverte del suo arrivo, riducendo i rischi per chi attraversa la strada.

[blogo-video id=”176764″ title=”Jaguar I-PACE | Safety Sounds” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.ecoblog.it/5/510/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=13JwfssNI3I” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTc2NzY0JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC8xM0p3ZnNzTkkzST9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93PSJhdXRvcGxheTsgZW5jcnlwdGVkLW1lZGlhIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+PHN0eWxlPiNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18xNzY3NjR7cG9zaXRpb246IHJlbGF0aXZlO3BhZGRpbmctYm90dG9tOiA1Ni4yNSU7aGVpZ2h0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7b3ZlcmZsb3c6IGhpZGRlbjt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O30gI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzE3Njc2NCAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzE3Njc2NCBpZnJhbWUge3Bvc2l0aW9uOiBhYnNvbHV0ZSAhaW1wb3J0YW50O3RvcDogMCAhaW1wb3J0YW50OyBsZWZ0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDtoZWlnaHQ6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9PC9zdHlsZT48L2Rpdj4=”]

Per la Jaguar I-PACE la blasonata casa inglese ha sviluppato il sistema AVAS (Audible Vehicle Alert System) che avvisa i pedoni del suo arrivo, superando così uno dei problemi connessi all’uso delle auto elettriche.

La tecnologia salvavita messa a punto dai tecnici del giaguaro entra in funzione a bassa velocità ed annuncia l’approssimarsi del mezzo con una specifica traccia sonora, finemente calibrata dagli ingegneri e udibile fino a 20 km/h di andatura di marcia.

Il sistema funziona automaticamente sotto la cifra velocistica prima esposta, senza bisogno di un’attivazione manuale. Per la migliore tutela dei pedoni, in particolare delle persone cieche o ipovedenti, l’AVAS supera la soglia minima dei 56 dB(A) richiesta dalla prossima normativa europea, che riguarderà tutti i veicoli elettrici a partire da mese di luglio 2019 e che sarà la più severa su scala mondiale.

[blogo-gallery id=”176774″ layout=”photostory” photo=”1-6″]

Durante le verifiche sul campo, Jaguar ha fatto appello alla collaborazione di “Guide Dogs for the Blind”, la più grande organizzazione di beneficenza del Regno Unito dedicata alle persone affette da cecità.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/175923/auto-elettriche-arriva-la-jaguar-e-type-zero-retrofit-a-batteria”][/related]

Per arrivare alla definizione di una sonorità udibile e discreta fuori, ma non percepibile nell’abitacolo, gli ingegneri del noto marchio d’oltremanica hanno lavorato ben quattro anni. I test sono andati in scena in vari contesti urbani, ma anche in laboratorio. Ad emettere la sonorità, sotto i 20 km/h, è uno speaker posto dietro la griglia anteriore, che avverte con intensità proporzionale al ritmo di marcia.

Alle velocità più elevate sono sufficienti, invece, la rumorosità del vento e degli pneumatici per consentire ai pedoni di percepire l’arrivo del veicolo a zero emissioni. Quando viene inserita la retromarcia, sull’auto elettrica Jaguar I-PACE con AVAS interviene un tono aggiuntivo che indica il cambio di direzione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa