Renault ZOE: noleggio associato all'acquisto di case green

Nasce dalla collaborazione fra Renault e un gruppo immobiliare leader l'appetibile offerta di un noleggio a lungo termine per l'auto elettrica ZOE.

La mobilità sostenibile può essere agevolata con scelte originali. Il Gruppo Renault e la società immobiliare Kaufman & Broad hanno dato sfogo alla fantasia, lanciando un'offerta che associa il noleggio a tariffe agevolate di una Renault ZOE all'acquisto di un'unità abitativa del programma residenziale "Feel Wood" a Villepreux, nel dipartimento delle Yvelines, in Francia.

Le case coinvolte in questo progetto sono ovviamente in linea con la filosofia green, per una doverosa coerenza verso lo spirito dell'iniziativa. L'approccio eco-cittadino del pacchetto proposto, che sposa una felice visione d'insieme, coniuga l'habitat, il ricorso alle energie rinnovabili e la mobilità elettrica, nel segno della responsabilità e della consapevolezza ambientale.

In pratica, chi comprerà una dimora nel complesso immobiliare di "Feel Wood" potrà giovarsi del noleggio a lungo termine della Renault ZOE a 90 euro al mese. Una formula che rende più appetibile la scelta di stili di vita votati allo sviluppo di città più sostenibili.

Nel dettaglio, il long term rental per 37 mesi dell'auto elettrica francese, nella versione Life, che declina la Clio in chiave green, comprende:

- Un canone mensile di 90 euro che include il noleggio della batteria con garanzia a vita, con un risparmio di 60 euro al mese.
- Un primo noleggio di soli 1.000 euro, previa detrazione del bonus ecologico di 6.000 euro e del contributo di Kaufman & Broad per un totale di 5.000 euro.

Per facilitare l'uso quotidiano, tutti i posti auto e i garage delle abitazioni coinvolte nel pacchetto pensato dal Gruppo Renault e da Kaufman & Broad saranno dotati di colonnine di ricarica per mezzi elettrificati.

Lo spirito dell'iniziativa è illustrato efficacemente da Gilles Normand, direttore della divisione veicoli elettrici di Renault: "Il nostro gruppo si prefigge l'obiettivo ambizioso di rendere la mobilità elettrica accessibile a tutti. Siamo felici di contribuirvi ancora una volta, grazie alla partnership che abbiamo stretto con Kaufman & Broad. Questa prima applicazione concreta dimostra l'importanza di andare oltre al semplice mezzo, per costruire soluzioni accessibili e facili da vivere intorno all'auto elettrica".

"Feel Wood" si compone di 12 case individuali di 3 o 4 vani con struttura in legno e di un condominio di 20 appartamenti da 2 a 5 vani. Felicemente integrato nel paesaggio, disegna l'habitat di domani al servizio dell'ecologia. Questo complesso immobiliare è stato progettato per essere certificato Energy-plus-house. In esso le unità abitative produrranno più energia di quanta ne consumino, soprattutto grazie all'installazione di pannelli fotovoltaici su tutti i tetti.

In un quadro dove il tema ecologico è stato attenzionato con molta cura in ogni aspetto costruttivo, la scelta di stimolare la mobilità sostenibile con un'offerta ad hoc per la Renault ZOE non può che essere apprezzata per la sua coerenza.

  • shares
  • Mail