Mobilità sostenibile: Audi crea un centro a Cortina d'Ampezzo

Nella Perla delle Dolomiti nasce il Proving Ground Audi dedicato alla sportività sostenibile, con le auto elettrificate della casa tedesca.

Prosegue con successo la partnership fra Audi e il comune di Cortina d'Ampezzo, che prende forma con un ricco ventaglio di iniziative green, per la sostenibilità ambientale e la riqualificazione del territorio in vista delle Finali di Coppa del Mondo del 2020 e dei Campionati mondiali di sci alpino del 2021.

In questa tela si inserisce anche la riqualificazione della superficie di Fiames, a 4 chilometri dalla Perla delle Dolomiti, che Audi ha trasformato in un proving ground per la sportività sostenibile, dedicato alle attività di driving experience per i modelli ad alta elettrificazione della gamma dei quattro anelli.

Si tratta dell'unica area del genere presente sull'arco alpino italiano, che racchiude la possibilità di vivere differenti esperienze di guida. La pista su neve/ghiaccio ha uno sviluppo che varia da 1 Km a 1,7 Km a seconda delle condizioni di neve e delle temperature esterne.

Il resto della superficie è suddiviso in parkour naturale e parkour artificiale. Il proving ground è aperto al pubblico sia nel periodo invernale (da dicembre fino al 15 aprile) sia nella stagione estiva (dal 15 giugno al 15 settembre). Le attività vengo supportate da esperti piloti e collaudatori che sono a disposizione per far testare i modelli Audi mild-hybrid, plug-in hybrid e full electric.

Audi e Cortina stanno portando avanti un percorso che dimostra come l'innovazione tecnologica possa restituire valore all'ambiente e rispondere all'esigenza fondamentale di proteggere le risorse naturali con il coinvolgimento della comunità, partecipando alla definizione di strategie comuni e ottimizzando il comfort degli spazi urbani.

In quest'ottica vanno inserite tante iniziative frutto della partnership, non ultima la creazione di una rete di punti di ricarica elettrica sul territorio, per la mobilità sostenibile. Audi è presente inoltre a Cortina d'Ampezzo con una flotta di 22 vetture della famiglia high-end a elevata elettrificazione, tra cui 7 e-tron, SUV full-electric capostipite di un'inedita gamma che entro il 2025 potrà contare su 20 vetture completamente elettriche.

  • shares
  • Mail